vota anche tu!

classifiche

giovedì 15 luglio 2010

ALLENAMENTO NUOTO IN ACQUE LIBERE FINALMENTE!

Come consigliato da F.massini, nei consigli per la MARA di Firenze, con questo caldo fate cross training...quindi, spinto da questo imperativo, raggiungo la spiaggia alle ore 9:30 per la tabella di nuoto:
100m. warm up
50m. braccia alternate
50m. solo ganbe
core: 6x200 con tempo max 5:30 compreso il recupero (più sei veloce, più ti riposi)
cool down
1x200 stile a scelta
1x200 defa crawl.
va detto che al mare è difficile valutare le distanze, ma con l'auito del bagnino di salvataggio e del suo moscone abbiamo organizzato una 'corsia' di riferimento in acque libere di circa 50m.
questi i *bradipici*tempi:
100w.up=2:09
50=1:25 +28''rec.
50=1:25 +25''rec.
?.1:31
1°200=4:17 rec.1:00
2°200=4:06 rec.1:30
3°200=4:16 rec.1:15
4°200=3:55 rec.1:30
5°200=3:09 rec.1:45
6° non fatto
cool down m.?=2:49
tot.39:49.
Prima di tutto va detto che col Timex (prezioso strumento) è difficile essere precisi nello stop dei tempi. Secondo, ho evitato di distruggermi il gomito sx con la 6 ripetuta causa ferita aperta di domenica in bici.
Però, visti i due 1000 a nuoto di ieri e del gg. prima mi pare un pò meglio come allenamento!

1 commento:

nino ha detto...

è rporpio brutto non poter valutare bene le distanze al MAREEEEEEEE.
beato te che hai 'sti problemi

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails