mercoledì 27 maggio 2020

I GOZZI IN LIBERTà

Strava no grazie...:-)

POST LUNGO (lettura 2 minuti)
POST CORTO (lettura 2") vai a fine pagina

IN ENTRAMBI I CASI vi chiedo di VOTARE il blog sul banner AZZURRO - GRAZIE!

POST LUNGO - QUI
Ho fatto bene ad aspettare questi giorni dalla fine del lockdown per poter carpire l’occasione di un giro in MTB, quello di oggi, non forzato dagli eventi.
Swim e run li avevo già ricominciati la settimana scorsa e magari di queste fantastiche emozioni delle cose di allenamento ordinarie ne parlerò in un altro post.
Invece per la bike avevo al mio attivo solo i giri da criceto di tecnica in giardino durante la quarantena e la costruzione e l’utilizzo di una Manual machine sempre della quale magari un domani vi parlerò.
Ma veniamo alla cronaca di oggi:
Parto nel pomeriggio, dal Parco XXV aprile di Rimini, poi raggiungo Covignano, poi svalico dopo la centrale elettrica in località Le Calastre. Strada asfaltata a destra in salita (Via Gragnano) e mi trovo in un lungo rettilineo in falsopiano che fa parte del percorso ‘I Gozzi di Romagna’, che mi aveva indicato il giorno prima uno degli organizzatori che ringrazio davvero (Sbubbikers). Poi salita tra i vigneti fino al Ristorante Mulazzani A Montecieco; attraverso la strada discesona sterrata in azienda agricola, ma percorribile, e salitona in terra dove si sente un po' di debito di ossigeno da scarso allenamento. A quel punto tra asfalto e sterrati mi ritrovo a Via San Paolo ma rischio di perdermi nelle case coloniche, invece, grazie ad un biker lì incontrato al momento, alla fine della via, giriamo a destra per un misto asfalto vecchio inghiaiato per una cabina Hera, poi ancora nei campi in discesa per un piccolo guado di torrente in secca fino a ritrovarci per la strada di gronda per Verucchio. Al Convento dei frati francescani di Villa verucchio, giriamo a sinistra lungo il filare dei cipressi poi subito a destra e dopo poche decine di metri incontriamo il dimenticato quanto bellissimo percorso CAI Verucchio V2 che tra querce secolari e vista mozzafiato della rocca malatestiana e  del monte di  San Marino ci porta dritti al bar in piazza Malatesta a Verucchio! Che dire, l’emozione delle cose semplici, senza crono ma con la libertà di poter assaporare la trasgressione dell’ordinario! Bellissimo e da rifare!

POST CORTO - QUI
Rimini - VERUCCHIO MTB and back:
Dati tecnici: Km 47,84 tempo:3 ore 17’ 45’’ media 14,5km/h calorie bruciate:1451
Cosa vuoi di più!

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails