vota anche tu!

classifiche

domenica 3 giugno 2018

X-TERRA ITALY LAGO DI GARDA 27 MAGGIO 2018 (2)


X-TERRA ITALY LAGO DI GARDA 27 MAGGIO 2018 (2)




Li per lì controllo sui pedali, mi sembra che le scarpe siano tutt’e due agganciate, poi arrivati in zona cambio c’è un gran assembramento di turisti, curiosi e triatleti. Una volta entrato realizzo che la scarpa bike non c’è! Lascio tutto lì, rifaccio il percorso a ritroso in bici, niente, ritorno in zona cambio e vado direttamente all’expo dove compro delle scarpe bike nuove fiammanti!
Ritorno in zona cambio che ormai sta chiudendo e mi accorgo che qualcuno aveva messo la scarpa da bike perduta in alto sopra il palo della recinzione!

Mi sposto nella prepartenza indosso la muta cerco di calmarmi e vado a provare l’acqua. Alle 13.30 partono i PRO alle 13,34 partiamo noi AgeGroup! Start non male con scia e tante botte in acqua date e prese specialmente alla prima boa, uscita all’australiana e secondo giro, navigo un po' qua un po' la come tutti però visto le correnti che ci sono. Finisco il nuoto in 34 minuti che sembrano un ‘eternità ma si vede che tutti siamo stati su quei tempi perché arrivo in zona cambio abbastanza avanti nel pacco dei partenti della batteria. Ora si va in Bike e ci aspettano 32 km con dislivello di 1327 m.
C’è salita, reggo bene, poi si arriva allo scollinamento dopo il paesino e d’improvviso in discesa nel singletrack arrivano da dietro un sacco di atleti e devo dire senza vergognarmi che QUI ho tirato i freni, visto che la pelle a casa la volevo portare. Così purtroppo sono rimasto indietro e quello che guadagnavo in salita lo perdevo abbondantemente in discesa. Il percorso era veramente tecnico con anche rampe artificiali e scalinate ma lo sapevo già quindi ci sta e non è una scusa. Ritirarsi non ci penso neanche e so che dovrò farmi ben due giri per un totale di 3 ore e 10 in bike. Il programma di idratazione però l’ho congegnato bene portando la borraccia da 750cc. Poi quest’anno rispetto al precedente c’è molta più attenzione ai ristori (2 – continua).

1 commento:

Maurizio Cerquetti ha detto...

Complimenti agli organizzatori per la scelta dell’orario di partenza (sorrido a denti stretti)
Tipologia di ambiente molto affascinante lo sterrato, proverò...
Quella zona cambio è stata proprio una concitata 4’ disciplina! Il bello della diretta... da casa tutto facile
GRANDE!!!

Maurizio C.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails