martedì 20 ottobre 2015

ECOMARATONA DEL CHIANTI RESOCONTO E CLASSIFICHE


 LO DICO DA SUBITO: GRANDE OSPITALITÀ NEL CHIANTI, GRANDI AMICI, SIA I MIEI 'OSPITI' (nel senso che mi hanno ospitato) SIA GLI ORGANIZZATORI DELLA FANTASMAGORICA 9° ECOMARATONA DEL CHIANTI.
VENIAMO al resoconto:
Sabato 17: pregara passato nel mercatale del parterre de Roi della Maratona, in quel di CASTELNUOVO BERARDENGA, comprensivo di incontri con TOP atleti quali ROBERTO, TIZIANO (il mio mentore) e infine il vincitore della MARATONA OLIMPICA di SEOUL 1988, GELINDO BORDIN.
Si va al Convegno L'ALIMENTAZIONE NEL TRAIL alle ore 17, con protagonisti assoluti il noto preparatore FULVIO MASSINI e il medico nutrizionista FABRIZIO ANGELINI che hanno parlato dell'importanza della scorta glucidica negli atleti di endurance.
Si continua la serata nella fantastica cornice del PASTA PARTY con CENA TOSCANA per gli oltre 3500 partecipanti alle varie distanze sterrate dell'indomani. Incontro altri due podisti TOP riminesi: Rudolph e Riccardo.con un loro amico..a tutti un GRANDE  inboccaallupo PER DOMANI!

Si va a nanna, non senza rimanere a naso in sù per i paesaggi notturni e la stellata mozzafiato apprezzabile solo a queste latitudini.
I pensieri sul domani si sprecano.

Domenica 18 Race Day!
Dopo una notte passata a riposarsi perfettamente (questa volta, grazie a Tiziano non ho sbagliato alimentazione), alle ore 8 si parte per CASTELNUOVO. Il piccolo paese del Chianti, oggi metropoli del podismo,  è letteralmente già in fermento come un tino di buon vino novello; abbiamo fortuna col parcheggio, solito posto, ormai le nostre partecipazioni sono 4 e abbiamo imparato la logistica, poi, subito in tenuta da gara e a fare riscaldamento....un pò presto alle 8:45. Temperatura freddina ma in salita, tempo che si mette al bellissimo, caffè e incontriamo altri TOP-ATLETI, di nuovo ROBERTO, che, indomito, col suo gruppo ha ieri anche passeggiato per cantine (evento), e ANDREA PELO DI GIORGIO, uno dei favoriti!
Gli speakers assordano e rincuorano allo stesso tempo, poi, dopo l'espletamento dei prosaici riti pre partenza, l'ingresso in griglia dove quest'anno, si vede, la partecipazione è tanta, e la qualità della gara addirittura migliorata. Alle 9:30, anzi con qualche secondo di anticipo la partenza...(1-continua)






QUI Le Classifiche ECOMARATONA DEL CHIANTI

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails