mercoledì 22 aprile 2015

ZOOT FORCE 1.0 - PROVA IN ACQUE LIBERE


MUTA ZOOT FORCE 1.0 - VERY IMPRESSIVE!

Non c'è che dire, quando i materiali e gli oggetti che usiamo in gara sono buoni è tutta un'altra cosa. Così, anticipando un pò il risultato della ZOOT FORCE 1.0 - PROVA IN ACQUE LIBERE, voglio esternare liberamente e, senza interessi collaterali ;), la buona 'stoffa' di questa muta entry level della famosa casa di triathlon weaponry che ha sede nella mitica KONA-HAWAII.
Mi sono sbattuto una cifra sul web per scegliere una muta per la stagione triathlon incipiente e, viste le mie caratteristiche, alla fine ho deciso per la FORCE 1.0.
Altra marca in ballo era la 'matricola' ZONE 3 nella versione ADVANCE, dotata di interessanti polsini e cavigliere in elastico al silicone per facilitare le transizioni, ma ho rimandato la sperimentazione della marca britannica ad un altro momento.

Vediamo in dettaglio le caratteristiche della Force 1.0:

Yamamoto Cell Neoprene 38=progettato per assicurare il perfetto equilibrio tra galleggiabilità, flessibilità e protezione termica.

AQUAlift=sistema progettato per sollevare il busto e le gambe e per aumentare la velocità

OKD (OPTIMAL KICK DESIGN)=tessuto delle gambe con inserti per migliorare la gambata

DORSALflexzipper= tessuto di spessore 2mm. vicino alla chiusura-zip per incrementare l'espandibilità.

Dato che cercavo una muta più facilmente toglibile in T1 rispetto a quella che ho (taglia M/T) ho 'esagerato' ordinando la taglia L.

Il pacco, arrivato con spedizione diretta da Amazon in neanche due giorni (!), ha inizialmente rivelato dimensioni 'enormi' e muscolari provocando un acceso dibattito sui social.

Vabbè, la prima vestizione a secco era stata comunque favorevole e i miei 179cm. di altezzax 70 kg. di peso ci stavano dentro a pennello, ovviamente considerando che desideravo una muta un pò più comoda da mettere e da togliere in  transizione, in fondo il tessuto è super-stretch, ed è l'altezza e non il peso che conta.

Ma cosa sarebbe successo in acqua?

Dopo una nottata di dubbi, stamattina, complice il mio amico Marcello, ho provato nel mare fortunatamente calmo e meravigliosamente terso di Rimini, con sole splendente del mezzogiorno, la Force 1.0, che si è rivelata una carta vincente fin dalle prime bracciate.

L'impressione di 'grossezza' deriva infatti dagli strati di vario spessore con cui è costruita e dall'interno in 'schiuma di gomma' (traduzione letterale per neoprene molto morbido) e con cavità.

La bracciata è veramente rotonda e, i miei bicipiti 'affusolati' ci stanno dentro a pennello...

Non riscontro neanche quella fatica che facevo con l'altra muta nell'indossare la parte bassa senza che l'effetto molla facesse tornare indietro metà del 'cavallo'.

Anche ad una accelerazione a ritmo gara, le gambe seguono con il minimo 'drag' (attrito) e questo è un bene per la successiva frazione in bici.

Alcuni appunti sulla svestizione, non per la costrizione che non provo più, ma per il sistema di aggancio della fettuccia della zip che in questi modelli è attaccabile con velcro nella parte bassa della schiena anzichè lasciarlo penzolare in alto. Alcune prove mi hanno istruito su questa fondamentale manovra di apertura.

L'estetica, infine, è veramente azzeccata, interno completamente giallo fluo, esterno nero con marchio ripetuto su spalle, avambracci e torso di colore giallo, adatto anche per la visibilità elevata.

esistono ovviamente nella gamma zoot anche prodotti più performanti con altre tecnologie, ma per me va bene questa.

Al di là di tutto, il post mi è venuto di getto e per passione, al fine di informare altri che come me si sbattono sul web alla ricerca dei prodotti più remoti e introvabili di noi triathleti, poi se qualcuno mi legge e mi vuole far fare un altro test io sono.... nel limite della passione sportiva....disponibile! ;)
Un marchio nato nel tempio del triathlon...KONA-HAWAII

1 commento:

Anonimo ha detto...

Ciao,
stavo proprio cercando qualche opinione più ampia su questa muta che ha un rapporto qualità/prezzo molto interessante.
Ti volevo chiedere info sulla taglia.
Leggendo nelle tabelle della zoot la L non dovrebbe starti enorme? In quanto è per altezze 180-190, peso 89-98 e petto 111-114.
Il mio problema non sono le tue misure, ma le mie.
In quanto sono 180cm, peso 78kg e petto 105cm e sempre secondo le tabelle vestirei una M.

Tu come stai dentro? La senti cmq aderente? Hai sacche d'aria?

Purtroppo ho pochi negozi in zona e per provarne una mi toccano almeno 100km, quindi voelevo capire queste misure come tornano?

grazie
Un saluto
Vincenzo

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails