mercoledì 12 dicembre 2012

UN COLLINARE 'SOLITO' MA EFFICACE

APP per smartphone Mycoach -Adidas
Lo deve postare assolutamente. Ciro, tornato infante e raggiante per i gadget - smartphone dedicati alle nuove tecnologie podistiche, ha appena compiuto un collinare di una quindicina di kilometri o poco meno. Il 'solito' amato collinare ma questa volta assistito dalla voce negli auricolari che scandiva passo distanza e...calorie.
Veniamo alla cronaca: alle 13:57, dopo aver mangiato un mezzo piatto di pasta al sugo, quindi quasi in deplezione, egli si avvia per il parco Marecchia a Rimini, nel sole dicembrino inaspettato e scaldante. Per terra pozze d'acqua non lo impensieriscono di certo, grazie alle ZOOT TT TRAIL, anzi, ci va appositamente dentro alle pozze di fango, facendo imprecare gli stupiti avventori del parco. Km.2 argine fiume Ausa, km.4 'variante' Valentini, con sottopasso della statale per evitare il traffico e gli attraversamenti a raso, diremo, impossibili da praticare (poveri residenti!). Km.4-5-6, via SantaCristina e sovrappasso 3° corsia dell'autostrada A14, nuovo di trinca e senz'auto fortunatamente. Il ritmo è sui 5 netti al km. o poco più, la falcata è determinata e attenta, dopo aver studiato tutte le novità sulla postura e sulle inclinazioni salita-discesa. Km.8, a proposito di salita, c'è LE GRAZIE, salita mozzafiato al 12% per qualche centinaio di metri. Sebbene ci siano pochi gradi sopra lo 0 termico, il caldo si fa sentire, poi scollinamento e tutta discesa fino alle prime propaggini di Rimini, dove i lavori stradali lo fermano causa attraversamenti impossibili, miseriaccia,di nuovo! Eppure questo semaforo pedonale sulla multicorsie doveva essere operativo già da mesi, ma i pedoni non sono ben visti da queste parti! Ciro risale l'erta e ritorna giù dalla GROTTA ROSSA, qui il cavalcavia propone fortunatamente la strada pedonale e il semaforo col quale si diventa potenti e si ferma tutto il traffico per almeno 60''. 12 km. non si molla il ritmo dei 4:50-5:00, nonostante il vento marino contrario e l'indolenzimento di quel tendine sopra il piede (mai successo), poi di nuovo a casa per 14.3 km. corroboranti, allenanti ma soprattutto di unica meditazione  in questo speciale 12-12-12!

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails