domenica 12 agosto 2012

SABATOBIKE: LACRIME E SANGUE

RIMINI - TAVOLETO, girobike serio o che?
IL SALTO DI QUALITÀ era preventivato da tempo per ieri sabato 11 agosto. Finalmente avevo ricevuto un invito (wild card) per un girobike 'serio' con i performanti atleti del T.D.RIMINI. Visto che gli elementi suddetti giuravano di fare sul serio , sono andato all'appuntamento, ore otto bar falco con largo anticipo e ho fatto un bel riscaldamento bike con scollinamento cattivo cavalcavia terza corsia autostradale incluso. Siamo in cinque, oltre me, ANDRÈ, reduce dai fasti di ARONAM3N, GIAMPAOLO biker naturale dalle 120 pedalate al minuto, MARCO e l'IRONDANILO.
Destinazione Rimini-Riccione-Morciano-Tavoleto-Saludecio-ritorno. Km. previsti 90.
Non appena i suddetti energumeni si stendono sulla statale, la media è già segnata: 52km/h in pianura, con distribuzione a ventaglio se il vento lo consente o con cambi regolari ogni 200m. tecnica  TOUR DE FRANCE. Il tutto noncuranti dei turisti diretti all'AQUAFAN e in ogni dove nella già torrida mattinata pre-ferragostana. Io sto dietro, già esterno la resa e saluto il gruppetto, poi decido di accelerare. Siamo a Morciano, un'incertezza sul percorso mi permette di ri-raggiungere i 4 dell'Ave Maria che s'inerpicano per SERBADONE, prima di sopra poi di sotto. Devo dIre che in salita sono terzo tra cotanto senno, allora il gruppetto mi guarda con occhio meno di sufficienza.
Mangia e bevi con salita finale verso Tavoleto, fa caldo e ho finito l'acqua, in effetti pensavo di salutare tutti già prima quindi (grave errore) non ho portato tanta integrazione. Sprinto in salita, dopo aver mangiato una barretta che mi si pianta nello stomaco,quasi vomito, arrivo sul piano vicino alla fonte e cado da fermo escoriandomi completamente la gamba  sinistra, non è niente ma lascio una scia di sangue sull'asfalto e la scarpa è rossa anzichè bianca  come da contratto di fabbrica. Si va, è una escoriazione, profonda però perchè nel cadere la caviglia ha strisciato contro il portaborraccia che non c'era.
Da Tavoleto dovremmo raggiungere Saludecio. Giamp e Marco vanno avanti in discesa, Andrè non fa tempo a dire: ....." girare a sinistra!".
I performanti atleti proseguono ingolositi per un 8 km. di discesa, siamo nel fondovalle del Fiume Foglia, non ci resta che avvicinarsi a Pesaro. Strada statale, prendo il primo e ultimo gel che ho, forse col calo motivazionale dopo Aronam3n avrei dovuto curare di più la bici e il resto...In ogni caso in maniera scriteriata mi metto a tirare, poi a Montecchio giriamo per Tavullia dove ci aspetta un bello strappettino al 17%. Strano a dirsi ma con la forza della disperazione ce la faccio anche a farlo, poi a  Tavullia, mi si comincia a spegnere un pò la luce, vado al baretto di Valentino Rossi, prendo un' acqua minerale, magari avrei dovuto prendere una cocacola con un pò di zuccheri, ma per quella ci penserò dopo. Gli altri tutti spariti, allora mi butto in discesa verso san Giovanni in Marignano, in effetti erano dietro che mi aspettavano, infatti vengo ripreso da DaniloIron e ci fermiamo per attendere gli altri. Siamo a Cattolica uscita dei vacanzieri dall'A14 c'è un putiferio incredibile, passiamo tra due ali di auto che non si spostano, stringono, suonano, inveiscono contro di noi allora nonciveedopiù e comincio a urlare contro un pirata della strada, con all'interno dell'auto gabbie di canarini che non mi aveva neanche visto e quasi ci tocchiamo. Dopo la sclerata  ci mettiamo in statale verso Rimini, allora esce dal gruppo Giampa il mega passistone tipo Thor Ushovd si mette a tirare ai 40, io faccio l'elastico dietro, non ci capisco più niente, traffico bestiale, rilanci ad ogni semaforo, la SCAMPAGNATA COI PIÙ forti finisce per me a SPONTRICCIOLO A 5 km. dalla meta. Saluto tutti gli amici qui sul web, poichè non mi è stato possibile di persona e mi farò vedere la prossima volta con integrazione al panino e mortadella (non è escluso che lo faccia davvero)!
warm up km. 20 dalle 7 alle 8
km. col gruppo 102 + 5 da solo; ore 8-12 con tre fermate (una per i mega tagli).
Tot. 127 km.

2 commenti:

ciro foster ha detto...

Massiccio veramente,C O M P L I M E N T I !

ciro foster ha detto...

Chi mi sa dire il D+ di ieri?

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails