martedì 31 gennaio 2012

NEVE E CORSA

OGGI alle due è cominciato a nevicare.Allle 17:30 sono andato allo stadio Romeo Neri per la palestra.Alle 18 ho provato a correre nell'immacolata pista all'interno dello stadio.Molto lenta la superficie considerando il  tartan e qualche cm. di neve che cadeva abbondante con vento proprio contro al rettilineo d'arrivo.Ho fatto alcuni giri ma l'interessante, a parte la fatica, sono state le analisi dell'impronte a terra relative alla postura di corsa.Poi a casa ho spalato per benino il vialetto del garage con la pala che avevo appena comprato, un'altro allenamento,certo!

domenica 29 gennaio 2012

MORCIANOLONGA - V PROVA TROFEO GIANNONI MINICALENDARIO UISP

La gara inizia moolto prima con un bel CAMEL TROPHY in auto, il duo Biasion - Altonen, arriva alla fine della prova speciale alle 9:15 ad un quarto d'ora dallo start.Ottima l'ospitalità della Arcus, che mi tengono il borsone con la felpa di ricambio.La giornata non è delle migliori come meteo, però non fà eccessivamente freddo, 5° anche se pioviggina.Partiamo dopo aver incontrato i forti Ste e Andrea M. ma senza aver fatto un minimo di riscaldamento, io in settimana ho fatto pochissimo se non niente, si vedrà durante il percorso.Chef anche lui sta sornione nelle retrovie facendo la solita pretattica.Primi 3 km. in pianura ai 4:50, per fortuna riesco ancora ad 'andare' chiacchierando e schivando i micidiali spartitraffico.Curva a destra, per la pedecollinare, Chef rinviene prepotentemente dalle retrovie, io indugio servendomi di qualche scia visto il vento: davanti ancora i due forti. Inizio della salita dopo la Zona artigianale Càfabbro.Salita vera al 7-8%, vado su abbastanza agile riprendendo un pò di posizioni. In cima mi viene un pò da vomitare, allora mi fermo al ristoro dove hanno tè caldo!? No grazie, prendo una bottiglietta d'acqua, un sorso e la lascio per evitare sprechi e 'inquinamento'.Chef mi supera a passo doppio.Ora in discesa si va giù a rotta di collo, svernicio in curva pericolosa con auto fameliche Ste, il quale mi chiama, poi procedo per la frazione suggestiva di Gualdo, non che si possa vedere con calma.Chef è avanti non di molto, ma ormai siamo al 7° km. e io non voglio forzare, oppure sono tutte scuse per non ammettere la sua attuale - e perenne- superiorità podistica. Certo, amministrare nelle prime fasi poi affondare il colpo necesse est.Altra bella salita, cerco di tenere il ritmo con la schiena dritta, bacino in avanti passo leggero,secondo il metodo Pose equilibrando contemporaneamente il respiro.Ora c'è discesa, si scivola vistosamente, ma ormai le posizioni sono acquisite: 1° Chef 2°Ciro 3° per un soffio Ste. E Andrea M.?Penso che abbia vinto!
Riepilogo dati: km.9.8 timing:49' netti media 4:54.Appuntamento a Verucchio domenica prossima con o senza neve per la VI prova minicalendario!

domenica 22 gennaio 2012

4 PROVA MINICALENDARIO - CORIANO DI RIMINI


4 PROVA MINICALENDARIO:IL(SOFFERTO)RITORNO

CORIANO DI RIMINI PATRIA DEL SIC


OGGI alle 9:10 Chef e io siamo presenti alla partenza della 4 prova minicalendario a Coriano di Rimini.Foto del SIC ovunque anche libri.Non appena troviamo parcheggio per l'auto (abbiamo girato per un'ora poi abbiamo trovato un posto a ridosso della partenza), incontriamo STE e Anrea M. in grande spolvero.Poco dopo anche ANDRÈ, così formiamo un quintetto d'attacco.Io, dopo la prova dell'altra domenica (passata ad aspettare gli altri ai box causa raffreddorone) oggi devo gestire la salita, sarà il primo allenamento serio a piedi del 2012.Iscrizione, saluto i forti atleti del Triathlon duathlon Rimini, e c'è lo start. Io me la prendo subito comoda, non è da me ma so che gli 8 km sono a metà di salita al 10%, come rientro non c'è male.Discesa, salita per Passano, mi affiancano e mi superano STE ANDREAM: e CHEF, ANDRé starà certo davanti e non lo vedo già più. Ancora discesa, poi prima salita seria, le vie respiratorie protestano, ma io cerco di prendere un ritmo qualsiasi, quest'anno la preparazione necessita calma e sangue freddo (strano per le mie sparate scriteriate di corsa)! Ora c'è la salita vera, me la ricordo bene dall'anno scorso, meno temibile è farla in bike...passo sempre più affannato, addirittura il cardio del garmin protesta, mi devo ricostituire...comunque non devo camminare come dice Murakami in 'L'arte della corsa' e così faccio, poco prima del traguardo t' incontro MERCURIO da CORSA, ritornato alla corsa a piedi dopo tante sgroppate in bike, mi saluta fermandosi addirittura, mi fa piacere proprio, anche perchè l'avevo lasciato sul blog che aveva anche lui il raffreddorone ora invece è uno spettacolo vederlo sgambettare così, scoprirò solo dopo che ha 'doppiato' il programma della gara facendo un medio di 13 km.PROPRIO BRAVO!
Io invece ho fatto km. 6.89 in 36':53 alla media dei 5:26 al km., mi dovrò certo rifare la prossima domenica alla supergara di MORCIANO DI ROMAGNA!

martedì 17 gennaio 2012

MINICALENDARIO DI DOMENICA SCORSA

Domenica scorsa, 3° delle otto prove del minicalendario podistico romagnolo. Si parte da casa io e Chef alle 8:45,lui in assetto da corsa, io solo per prendere un pò d'aria fresca dopo il raffreddorone e successiva chiusura delle vie respiratorie. In effetti sono -2°.Destinazione Rimini via Casalecchio, in 10' siamo arrivati. Solito carosello di podisti tra cui il super-allenato Andrè già reduce da un girobike di ieri di km.100 collinare. é un pò strano fare da spettatore: alle 9:30 puntuali tutti partono, io mogio ma previdente, rimango ai box in vista della prossima gara. Il percorso è tutto pianeggiante, sono solo 7.7 km. In meno di 30' i prodi TOP-RUNNERS giungono al traguardo sotto un sole che ha di poco scaldato gli animi.Io, sempre con sciarpona di protezione, mi congratulo con i suddetti top, tra cui anche Ste e Andrea M. e mi riprometto di scendere in pista domenica prossima ore 9:30 4° prova minicalendario km.13 collinare con salita al 13% a Coriano di Rimini (Ciao SIC!)

domenica 1 gennaio 2012

LE COSE PIÙ BELLE

 

POST DI ASSOCIAZIONE DI IDEE clamorosa, dopo il 31/12 e il1/1 passati in stato di semiincoscienza:
Le COSE PIÙ BELLE del 2011 per quanto riguarda la corsa? Come le COSE IN COMUNE di SILVESTRI:
LE GARE PIÙ BELLE DEL 2011
20 marzo MATATONA DI ROMA 3:37:20
22 maggio 9 COLLIdi CICLISMO KM130 TEMPO BRADIPICO E FERMATA COSTANTE AI RISTORI

3 LUGLIO CAMPIONATO ITALIANO di TRIATHLON OLIMPICO TARZO TV 2:46:15

1 OTTOBRE TRIATHLON FEST RIMINI TRISPRINT 1:22:32
16 OTTOBRE ECOMARATONA DEL CHIANTI
27 NOVEMBRE MARATONA di FIRENZE 3:33:32.
3 maratone , 4 da novembre 2010, certo ROMA la più bella,spettacolare difficile.
Tarzo, triathlon olimpico, bellissimo,da rifare!Cos'hanno in comune queste top-gare 2011? La bellezza, la difficoltà, la spettacolarità, le cose che hanno in comune sono 4650!!!!

BUON 2012 A TUTTI

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails