domenica 9 ottobre 2011

VENIAMO ALLE COSE SERIE

IERI allenamento RUN DOPPIO.
Mattina partenza dal bagno 0, per lunghino, ricuorato dal GRANDE CHEF, per l'occasione in panni borghesi poichè oggi partecipa con STE alla MARATONA DEL GARDA.



TURQUOISE BEACH BAGNO N.3 RIMINI

 
Parto già con male ai quadricipiti, causa spinbike di ieri in palestra...mannaggia, Primi km. sopra i 5:00, non importa, l'importante è carburare, in questa fantasmagorica giornata di sole , ma con temperature intorno ai 18 gradi, ideale per correre.
Le Meridien,
LE MERIDIEN RIMINI

3°km. ancora guardingo, sopra i 5. Miramare km.7, comincio a trovare qualche turista con bici e sfrutto la scia sulla ciclabile che porta a Riccione. Lungomare di Riccione, TLIN, il garmin dice che son uscito dal letargo 4:50. Scatto verso metà 'gara' TLIN 4:40. Arrivo al giro di boa al porto di Riccione 

dove stanno facendo lezione sulle cose marinare ad un gruppo di scolari seduto sulla massicciata. Integratore del pacco gara di sab scorso, fontana per rinfrescarsi, tempo 2' e si riparte verso Rimini.
11km. 4:50, c'è il vento contro, ma mi sento meglio con le gambe, la preparazione triathletica non si addice molto a quella per la MARA. 12km. PEPENERO, 

l'insegna del famoso Night, cheesò, mi galvanizza con le sue girl, 4:30!! Di nuovo miramare, zona colonie abbandonate, 
COLONIE ABBANDONATE

TLIN, dietro a biciclette russe 4:30. 14km. folate in aumento, bassa ai 4:50.Bagno 100, ora è tutta una discesa di cifre 99,98,97....il difficile è lo slalom coi turisti che alle 11 occupano tutto il marciapiede, lo odio!
Tiro ai 4:40, vedo sulla traversa del campetto di calcio del bagno 55 S.Gelindo che mi dà la benedizione podistica....Ultimo km (volevo farne esattamente 20 ma sono 21), è incredibile come sembra di stare sempre lì.Bagno 0 TLIN, 21 KM. IN 1:44:32. Stretching e a casa dove assieme al warm up i km. mattutini saranno 25.

Pomeriggio, all'imbrunire (nel frattempo avevo fatto un bel giRobike con consorte,Parco Marecchia, 
FOCE FIUME MARECCHIA

Rimini, inizio ai 6:00, mi fa male la bandelletta sx, ma può succedere anche in gara per cui si va.HO la torcia per evitare di cadere in un buco, qui sotto il bosco più fitto non si vede già più niente.Difficile procedere,causa solita bandelletta.Faccio2 giri del percorso VITA e vado a casa a passo lento...poi, visto che il dolore era passato, riprendo, prorio sotto l'incrocio di casa e vado alla foce del Marecchia, bel tramonto rosso sul mare,

piano piano riprendo velocità ma non vado mai sopra i 5, concludo dopo aver fatto 7km. TOTALE GENERALE 25+7=32!!!

1 commento:

nino ha detto...

pero che bello deve essere correre sul mare. (turisti sul marciapiede esclusi)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails