lunedì 26 settembre 2011

l'altroIERI GRANDE GIORNATA DI SPORT!

IERI, un tantino in defa,L'altroieRI, grande giornata di sport e solidarietà.
veniamo con ordine:
Mattino: allena BIKE in pianura, 4 giri del percorso TRIATHLON SPRINT DEL prossimo sabato A RIMINI. media 35KM/H, sul lungomare, km.33 in 49'. Alle ore 9 già un sacco di movimento, grazie alla fantasmagorica giornata di sole, non tanto caldo, turisti che attraversano la strada E ben tre posti di blocco delle forze dell'ordine!!!IN BIKE È Un bell'andare, anche se, dopo l'allena SWIM dell'altro giorno a RSM e il conseguente rientro in VESPA (50km. ) A tarda sera HO avuto un pò di risentimento alle vie respiratorie.Alle 10:00 i 'polleggiati' atleti del T.D.RIMINI si fanno vedere e ingaggio con loro brevi duelli in ripetute bike sui 10km.


Pomeriggio:FIACCOLATA VOTIVA da BORGHI A RIMINI-S.GIULIANO.KM.25.
Chiesa di San Cristoforo - Partenza
Nel paesino di Canonica si incontrano carretti di buona uva sangiovese
Siamo un discreto gruppetto,una ventina, ma alcuni faranno delle frazioni di percorso di circa 6km. Mirko, Ste,Chef,Luca e io facciamo un combinato di allenamento quindi andiamo diretti a Rimini.
Si parte con la fiaccola, sempre un ' emozione tenerla ben alta, anche perchè il calore è notevole.Correre col braccio alzato affatica molto, ma fortunatamente c'è il cambio e quindi si sopporta meglio.
Dopo il paesino di Canonica, con un pò di discesa e salita si arriva al primo cambio, un gruppo fresco arriva, gli altri vengono portati giù in auto, noi continuiamo.

I vigneti sopra Santarcangelo
     Arriviamo in pianura, a SANTARCANGELO DI Romagna,sono 10 km. fatti sopra i 5 al km. Ora le stradine di campagna lasciano il posto alla statale, fondamentale è la scorta dell'auto della protezione civile e delle bici.

Le giornate si accorciano e siccome siamo partiti oltre le 17:30, non sappiamo se riusciremo ad arrivare all'ora stabilita a Rimini per l'incontro con gli altri familiari e bambini per il percorso al passo. Chef e Ste, hanno una buona idea:si comincia a tirare sotto i 4:50 al km, con la protesta del gruppo che si allunga dietro, soprattutto in zona cavalcavia dell'autostrada.Da Viserba si passa a Rimini, non dopo che la fiaccola è passata in mano ai giovani, ma è notte, dovremo attraversare il Ponte di Legno sul Marecchia e rientrare per le viuzze del borgo fino a San Giuliano, dove una folla impaziente ci attende! 
La cosa ci riesce bene, abbiamo dato una bella sveglia  al gruppo, sennò che gusto c'è?Arriviamo a SAN GIULIANO BORGO - RIMINI, detto il borgo  con tutti i cittadini del borgo, detti borghigiani, a fare il tifo per noi, soprattutto ai ragazzini under 18 che hanno fatto in tutto o in parte questa bella 'podistica'!
Stand gastronomici all'arrivo segnano il recupero di carboidrati e con una bella piadina e sangiovese ci si rimette in sesto.Gli allenamenti lunghi:fossero tutti così!

2 commenti:

lello ha detto...

per una bella piadina romagnola e u bicchiere di sangiovese questo ed altro.....

ciro foster ha detto...

@Lello:ospitalità romagnoooola!!!!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails