sabato 3 settembre 2011

COMBINATO BICI CORSA

PARTIAMO alle ore 8:30 di oggi, Giampy ed io, non prima di aver sistemato la zona cambio nel garage,destinazione BIKE RIMINI VERUCCHIO E RITORNO, poi run 10 km sul luingomare di RIMINI.
Sabato, giorno di mercato, tanta gente, riusciamo a svicolare sulla Marecchiese, poi affrontiamo S.ERMETE, un 'dentino' al 12% che dopo appena 12' di pedalate risulta un pò... nei denti.Rotonda RIST.SQUADRANI, si gira a dx per VIA Santa Cristina, mangia e bevi a volontà. Io collaudo il cambio che ho sistemato in questi giorni, cambio del filo, settaggio (un giorno farò un post), poi ho anche cambiato 'vestitino' al manubrio della PINA, da un austero nastro bianco sono passato ad un pacchiano  fucsia -blu, ma efficace per la presa bassa. Dopo poche curve mi si ri-spegne il garmin (un giorno farò un post apposito), da ora dovrò chiedere sempre a Giampy, l'ora, velocità ecc. ecc.Superiamo alcuni ciclisti, dovremmo stare più guardinghi perchè ci attendono 10 km run tirati (nelle premesse ai 4:40-4:30).Scolliniamo poco prima di VERUCCHIO rocca dei Malatesta, ora tutta discesa poi ci mettiamo a 'menare' ai 38 km/h in Marecchiese. Alcuni ciclisti, ad es. due FRECCEROSSE si mettono a battagliare con noi che c diamo il cambio regolare, a VILLAVERUCCHIO, uno non se la può prendere e affonda i rapporti cercando di seminarci, noi lo lasciamo lì e grazie alle prolunghe ed alla perfetta aerodinamica arriviamo in T1 (transizione bici-corsa, anche se dovrebbe chiamarsi nei triathlon T2).Ora viene il bello, il tempo, si mette a scaldare gli animi e le strade, prima era coperto, ora un sole implacabile campeggia sopra il lungomare di RIMINI. Giampy parte forte, ai 4:30, io fatico a trovare il ritmo e al 5 km scoppio anche perchè non ho assunto altro che sali e niente di solido!!!Errore! Però questo può succedere anche in gara, la deplezione, come riportata in più di un post degli internauti runner è sempre in agguato. Pensieri:ritirarsi, ma tanto bisogna torenare a casa. Rallentare ma non mollare: già meglio.Non pensarci e andare avanti: questo è l'imperativo giusto.Qui a RIMINI abbiamo d'aiuto il lungomare con ogni 100m il nome e numero di un bagnino diverso, così e' facile veder scalare i numeri e con essi il kilometraggio da percorrere.Arriviamo alla fontana del porto/bagno 0 all'8 km.Incontriamo due atleti che stanno preparando una ultramarathon fuori d'Italia...Valencia (dev'essere bello) hanno fatto un lungo di 28 km. Noi, rinfrancati ritorniamo in Z.C anche con qualche velocità in più benchè lo stare sotto i 4:30 si sia verificato solo per la metà della corsa. Bell'allenamento, in ogni modo....Grazie Giampy, totale 43 km BIKE + 10 KM RUN TEMPO TOT 2 ORE TEMPO RUN 50'.

2 commenti:

Andre ha detto...

Bravi , bravi!! Ottimo combinato, anche se mi risulta amaro pensare che con me la Marecchiese la scendevi a ben altre velocità.......:-)
Salutoni

ciro foster ha detto...

@Andrè....non pensare male ma ti abbiamo pensato taaanto! Ritorna presto, abbiamo bisogno della tua guida e delle tue velocità!...:-) (grande Andrè)!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails