martedì 2 agosto 2011

IL 'GIALLO' DEL TRIATHLON SPRINT 2°PARTE

VA BENE, VA BENE, OGGI allena nuoto in acque libere (poco), vicino alla darsena di S.GIULIANO MARE - RIMINI, giusto 30' per sentirsi quasi in vacanza, ma IERI AVEVO spiegato le vicende del TRIATHLON SPRINT di LOVADINA -TV- la radice LOVE del nome della cittadina non era stata all'altezza dei SOLERTI GIUDICI, che giustamente avevano sanzionato il CIRO perchè aveva messo le scarpe in Z.C. troppo vicine alla ruota bike, quindi dalla parte sbagliata, VA BENE che i PIÙ CHE SOLERTI GIUDICI AVEVANO CHIAMATO TUTTI ALLA SPUNTA e il CIRO non se ne era subito avveduto, VA BENE CHE UN SOLEERTIIISSIIIMO GIUDICE aveva spuntato a mano il CIRO SUL REFERTO GARA e gli aveva detto:"partirai in 4° batteria", va anche bene che APPENA in acqua, al centro dell'allineamento c'era una bella MATTANZA, questo fa triathlon,sofferenza,ma non capisco perchè nella classifica TDS TIMING, il CIRO, anche se con 10' -15' in più (sommando il tempo perso tra la 3° e 4° batteria) non compaia proprio.E' GIALLO! Come si può privare un concorrente del suo legittimo 206° (o giù di lì) posto in classifica? Come motivarlo per queste spassose trasferte: prendi l'auto- autostrada- arriva-scarica bici- gareggia- torna alle 20:00 scarica i mobili della famosa ditta swedish che la consorte aveva la domenica comperato?
i compagni lo incitano, faranno una petizione alla federazione:ridate il giusto 206° posto 103° di categoria al CIRO!
Meglio lasciar perdere e continuare la cronaca nella speranza che tanto 'prattare' possa svegliare un pò di più il Ciro e evitare a qualche altro blogger la stessa magra mietitura di risultati  triathletici!
Dicevo, dunque, dicevo, START nelle limacciose acque del laghetto della cava di Lovadina, botte in faccia, piedate, sono proprio al centro della rotta per la prima boa, prima boa presa ancora in mezzo, se di botte si tratta meglio darle - sportivamente s'intende- di santa ragione, dopo i primi 350 mt. la ressa non accenna a diminuire, incrocio l'uomo - rana - boa che si para dietro la stessa (boa, non rana) per non essere travolto, 600 mt, prendo delle scie, ora si può procedere senza sgomitare, poi boa di disimpegno dei 700 mt. di nuovo bagarre, la prendo all'interno, quando un energumeno dall'esterno vuole rientrare sul pontone d'arrivo a 50mt.dò ancora, sportivamente- la gomitata e procedo per il pontone, altino, in ferro, piazzo una mano per fare leva e vengo estratto come un'anguilla sul ferro del piano del pontone procurandomi una bella escoriazione sulla tibia, non importa il triathleta deve soffrire, mi rialzo come una molla, controllo dal sapore del sangue in bocca che non ci sia niente di rotto e vado in Z.C.,percorro con la bici tutto l'allineamento e mi preparo per il ciclismo.3 giri, il primo non riesco a prendere un trenino che va ai 50km/h poi trovo un trenino un pò più lento, il percorso è misto vallonato, tiriamo ai 42km/h, quando sono io davanti si va ai 39-40 km/h però gli altri, tra cui un BIANCHI che superava a tutta, finiscono la benzina, allora mi tocca staccarli, poi mi riprendono, qui ho fatto  un errore, dovevo riposarmi, poichè alla T2 mi sono stati davanti di 10''-15".E' dura ingranare a piedi sotto il sole dell'ormai incipiente pomeriggio, dopo 300mt.vado un pò meglio, ne supero 2 nella pineta, un altro mi risupera, un terzo lo ripasso, ora vado un pò più veloce, in totale ne avrò superati 6, arrivo e concludo la fatica. Il timing run è 24' 10'' dal mio cronometro, il tempo nuoto, nella mattanza non sono riuscito a prenderlo, il tempo bike dal Garmin è 40'20'' alla media di 35 km/h.
Se nelle classifiche ufficiose appese 30' dopo la fine della gara c'ero, anche se con un tempo di 1h 32' e rotti (mi par di ricordare)(tolto i 10' di differenza tra le due batterie farebbe 1h 22' e potrebbe essere giusto con 17' o giù di lì nel nuoto) come mai dopo non ci sono più?Cartellini gialli, rossi, o squalifiche devono essere comunicati all'arrivo negli appositi fogli....Mah, meglio farsi una nuotata!!!
N.B. sempre per la cronaca: dal secondo ELITE AL 40° sono stati tutti squalificati per taglio del percorso!!!!

4 commenti:

mercuriodacorsa ha detto...

E bbbravooo!!!!! il nostro triatleta,un pò ammaccato e senza tempo finale ma NON fà nulla ,l'importante e esserci. Ciao Belo

ciro foster ha detto...

@Mercury:guarda che avevo fatto un garone eeeeeh! ah ah ah

Pelo ha detto...

intanto per iniziare scrivo una mail ad Alessandri per la giusta assegnazione del tuo 206° posto 103° di cat.
Poi ,se ho il permesso, chiamo i giudici fitri e gli dico che sei arrivato 4°

ciro foster ha detto...

@Pelo:4° ex-aequo, mi raccomando, coi tuoi vicini di pasta party!ciao e a presto!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails