giovedì 26 maggio 2011

SONDAGGIO: COSA NE PENSATE SULLE ULTRA

COME avete visto sull'intestazione del mio blog, la prox gara in programma sarebbe la 50KM. PODISTICA PISTOIA ABETONE in programma a giugno.Lasciando inalterati i programmi relativi agli 'IRONMAN', una lunga anzi una ULTRA mi sembrava ci stesse bene...però prima di soffrire volevo vederci chiaro...La preparazione che faccio di solito non va bene, in fondo quando mi alleno non sono molto specifico negli allenamenti, ma questa volta ci vuole....Navigo su internet, guardo i siti delle ULTRA: PASSATORE, NOVECOLLIRUNNING, PISTOIA ABETONE, poi come al solito mi imbatto in ALBANESI ILSITO DELL'HARD PEOPLE, il quale a larghi paroloni sconsiglia vivamente le ultra.....soprattutto ai non competitivi!!! Dice: se volete gratificarvi con una ULTRA, correte per 100km. accompagnati dai parenti e festeggiate...inoltre, le ULTRA cambiano il tono ormonale, provocano squilibri di colesterolo ecc. ecc.
 Non ho capito, correre una maratona di 42,195km si per tutti, una 50km. non va più bene per tutti? E' chiaro che lo stress adrenalinico muscolare si fa sentire di più all'incrementare della distanza, però l'uomo è nato per correre o camminare, durante una ULTRA si può anche camminare, è chiaro che la scelta spetta al podista in prima persona e penso ci voglia anche una squadra che aiuti il detto podista nella preparazione, alimentazione,ecc.ecc. e nel correre assieme a lui vari pezzi della gara, non è uno scherzo insomma, bisogna andare per gradi, però come  tutt'altro campo insegna (vedi 9 colli ciclismo che potevo forse fare una scampagnata e portare a casa la lunga), a volte prenderla più semplice aiuta ad ottenere risultati importanti per sè stessi.Cosa ne pensate? Finito il post vedrò di mettere su un sondaggio per capirci di più...sono gradite esperienze personali e consigli.

5 commenti:

Robi ha detto...

non ho esperienze in proposito da portarti, però ci ho pensato spesso e penso che nelle ultra ci sono tantissimi fattori che con l'aumentare dei km vengono amplificati, pensa ad una semplice vescica... se corri 10km non la senti nemmeno, in una mezza diventa un po fastidiosa, in una maratona è un bel problema, in una ultra può essere fonte di ritiro e questo vale per tutti i malanni fisici (infiammazioni, crampi, ecc). Secondo me per affrontare una ultra (poi dipende di quanti km) ci vuole una forza fisica e mentale davvero enorme. In bocca al lupo.

Caio ha detto...

Io qualcosina di ultra (50, 55km / 1000-1500 D+) ho fatto. Secondo me il bello è farle offroad, anche con dislivello: ci si gode il paesaggio e si alternano i ritmi. Così è tutto più godibile. Questa è la ia idea, sia chiaro, magari altri preferiscono correre 100km su asfalto. Comunque, con calma e serietà mi pare di poter dire: Yes We Can :-)

ciro foster ha detto...

@Robi:l'impegno è indubbiamente gravoso, io al max ho fatto due maratone e i duathlon classici!ciao e grazie dell'intervento!
@Caio:Yes we can! con calma serietà e serenità!ciao e grazie.

Miticojane ha detto...

Ciro falla perchè è bella, fatta 2 volte quando era 53 km, la salita è bella e meno faticosa della pianura, qui puoi anche camminare, in pianura muori ma non ti fermi mai, l'allenamento è simile alla maratona, son solo 8 km in più, il problema è solo in testa, ha detto bene Robi, il problema è mentale, piano piano devi convincerti che non è impossibile, anzi, basta fare dei bei lunghi con salita MARACMAND.
Come ha detto Caio è molto meglio correre i Trail, è meno stressante e traumatico, il 5 giugno ho il Malandrino, 70 km e D+4800, son sicuro che sarà durissimo, tanti i dubbi nelle settimane precedenti, mentre ora con l'avvicinarsi della data, mi stò convincendo sempre di più che c'è la farò e forse anche bene, poi se non sarà così, l'importante è averci provato, la testa è + del 50%, forza Ciro, volere è Potere by Miticojane

ciro foster ha detto...

@STRAMITICOJANE:innanzi tutto,ciao! E' 1 pò che non ci vediamo sui campi di gara, ti posso consigliare i triathlon e ti aspetto a SANGIULIANO e a SANMARINO in agosto.grazie delle preziose dritte sulle ULTRA, è un mondo affascinante, pensa che alla 9 COLLI in bici SONO ARRIVATO assieme al secondo della 9 COLLI RUNNING, poi ho incontrato IVAN CUDIN, il grande! Anche tu non scherzi niente, 70 km. sono belli e terribili, comunque ho visto che con gli sport di ENDURANCE ciclismo, maratona, molto importante è la testa, ed anche l'incitamento degli amici (qui i runner della mia soc. mi danno per matto...boh!). Ciao e inboccaallupo per tutto, divertiti (ma questo avverrà di certo)!!!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails