mercoledì 23 marzo 2011

MARATONA DI ROMA

partiamo da Rimini in tre, CHEF, STE e io. Sono le sei di sabato 19 ma il veloce trenitalia ci porta senza errori fino alla STAZIONE TERMINI alle 10.20.
Tutta la logistica dell'avventura è affidata alle esperte conoscenze dei miei due esperti amici, sono alla sesta MARA di ROMA, MICA NOCCIOLINE, sono davvero in buone mani!
All'hotel a depositare la valigia, poi di mattina, all'EXPÒ, ZONA EUR.
Avrei voluto fare il BLOGPOINT e finalmente incontrare tutti i BLOG-PODISTI, però capisco che affrettare le operazioni di consegna PETTORALE non è poi male. CHEF dice che ha in serbo una bella sorpresa nel pomeriggio, allora alle 12.00 eccoci al PALAZZO DEI CONGRESSI
EDIFICIO dei congressi esempio di architettura razionalista 1954
la fila è un bel pò ma è scorrevole.Si arriva all'interno a ritirare il pettorale senza intoppi.Lo zaino del paccogara, con numero apposto sul retro, servirà per tutta la 'gita' e per mettere le cose prima della partenza.
 STEFANO BALDINI è onnipresente, ma all'opposto di FIRENZE è indaffaratissimo, opto per fare due chiacchiere con il disponibilissimo FULVIO MASSINI (vedi post precedente).
Ritorno in centro, zona Piramide di CAIO CESTIO per il pranzo e anche per scoprire altre architetture storiche
Il PALAZZO DELLE POSTE dell'Arch. A.LIBERA



Nel pomeriggio, a sorpresa (bella sorpresa) biglietti prenotati per vedere la MOSTRA DI PITTURA su LORENZO LOTTO alle SCUDERIE DEL QUIRINALE
L'unica Annunciazione col gatto
NOI la abbiamo ribattezzata:"IMPALPABILI atmosfere ITALIANE".
È giunta la sera, PIAZZA DEL QUIRINALE è illuminata e MONTECAVALLO coi suoi DIOSCURI appare in tutto il suo splendore...
Dopo cena facciamo un rapido sopralluogo sul percorso degli ultimi km. della MARA.
La viuzza che porta a FONTANA DI TREVI è stretta e con un bel pò di buchi...il vialone che porta a PIAZZA DI SPAGNA, bellissimo e terribilmente in costante salita.....

20 marzo 2011 ore 8.00, il giorno della gara è giunto, la location è il COLOSSEO, VIA DI SAN GREGORIO...la ressa è già tanta
sia in metro sia al di fuori...dobbiamo espletare alcune formalità, tra le quali l'aggancio delle bustine di integratori alla maglia visto che parto in assetto gara leggero nonostante il vento.
Fortunatamente, dopo aver consegnato lo zaino nei camion scorgo YOGI che è rimasto al centro dello spiazzo adattato per il BLOGPOINT. È un vero piacere conoscerlo di persona, e devo dire che anche la voce la immaginavo così.
Mi fa una foto con MICHELEDACORSA, in assetto gara e con la coperta termica dorata (che sia un presagio di vittoria?). Mi fa molto piacere aver incontrato almeno due dei principali 'ospiti'bloggers romani,mi dispiace per Tosto e gli altri 'foresti', ma certo la gente qui è tanta, sarà per la prossima volta.
Ora si va nelle griglie, tre grandi 'griglione' dividono i 16mila in tre grandi 'fette'.
Ore 9.00 siamo pronti per la partenza (1-continua)
continua col prossimo post la Ciro-avventura dei 42km195 metri più sudati del mondo

6 commenti:

theyogi ha detto...

in realtà parlo come paperino, ho dovuto fare un grosso sforzo per impostare la voce....... ^^

MaxRunner ha detto...

sto aspettando il 2° tempo per leggere il continuo del post non ci far aspettare molto.

ciro foster ha detto...

@tutti e due:in effetti il primo tempo sembra una vacanza turistica!

nino ha detto...

peccato non esserci incontrati. io all 8 e un po' dopo la foto di rito mi sono ingabbiato

lello ha detto...

otimo racconto per un fantastico week end ......la prox volta ai raduni blog ci sei???

ciro foster ha detto...

@NINO,@LELLO:PECCATO non esserci visti, ma ero 'a carico' di chef e ste, poi alle 8:40 son riuscito a passare da Yogi.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails