mercoledì 23 marzo 2011

MARATONA DI ROMA 2

Roma capoccia

Antonello Venditti
Quanto sei bella Roma quand'e' sera
quando la luna se specchia
dentro ar fontanone
e le coppiette se ne vanno via,
quanto sei bella Roma quando piove.
Quanto sei bella Roma quand'e' er tramonto
quando l'arancio rosseggia
ancora sui sette colli
e le finestre so' tanti occhi,
che te sembrano dì: quanto sei bella.

Oggi me sembra che
er tempo se sia fermato qui,
vedo la maestà der Colosseo
vedo la santità der cupolone,
e so' piu' vivo e so' più bbono
no nun te lasso mai
Roma capoccia der mondo infame,
na carrozzella va co du stranieri
un robivecchi te chiede un po'de stracci
li passeracci so'usignoli;
io ce so'nato Roma,
io t'ho scoperta stamattina.


Devo dire che io e lo CHEF ci facciamo un pò sotto per non partire come a firenze con una differenza time di più di 6'.STE non si vede...è davanti?
Ore 9 e pochi minuti, dopo le varie partenze dei 'big' ecco 16000 e passa atleti scatenarsi come una mandria di bufali e come un sol uomo...impressionanti i primi km. corsi in un fitto di gambe veramente incredibile. Dopo il 2°km uno da dietro mi dà inavvertitamente un pestone nella caviglia 'buona', non c'è tempo per fermarsi...e chi ci pensa! Si va avanti io e lo CHEF quasi appaiati verso via OSTIENSE, vento a folate, ma si sta in gruppo e si soffre meno. Rivedo la piramide CESTIA, ora non posso fermarmi a fare il turista. I primi 5000 passano ai 5:12 / km in 25', almeno così dice il TDS timing ufficiale, il garmin mi dice di essere sotto i cinque ma nn so se è corretto.
CHEF avanti, io sto dietro, la corsa è lunga, le asperità del terreno ci sono eccome, devo correre guardando per terra perchè alcune voragini potrebbero rovinarmi la giornata.
Secondo 5000 al lungotevere TESTACCIO media 5:01 tempo 50:19, primo ristoro perchè al 5°km l'avevo saltato. Solo acqua, ma è meglio integrare.
Passiamo in zona Piazza Cavour oltre il 15° km. il ritmo c'è.Il garmin sta segnalando 4:45 ma i risultati TDS danno per i terzi 5000 una media di 4:59..comunque buonissimo ritmo, mai andato così forte, meglio rimanere così in questo gruppo sfruttando la scia per colpa del vento...
Ad un certo punto, dopo aver preso il primo integratore ecco un oooooh generale, mi era capitato di passare in zone con un gran frastuono, bande militari, garmin con le più strane suonerie, ma questo oooooh è per il cupolone; siamo passati in VIA della CONCILIAZIONE, L'opera di MICHELANGELO è bellissima in questo giornata di sole. Intravedo i primi ritiri subito dopo la curva di PIAZZA RISORGIMENTO...strano però, è un TOP RUNNER. Saprò dopo che si tratta del nostro MIGIDO BOURIFA ritiratosi per un problema muscolare.
Rivedo CHEF, mi affianco, gli chiedo come sta, penso che si stia amministrando, in fondo nn è come a FIRENZE tutto scorrevole dall'inizio alla fine, però mi segnala problemi alle gambe.
Siamo vicini alla mezza, passiamo al controllo AL LUNGOTEVERE DELLA VITTORIA , è un onore per me correre assieme a lui. Il crono è a questo punto 1:46:05...gli dico che la gara inizia al trentesimo.
Mi fermo pochi secondi per una sosta - bagno poichè dopo sarà tutto un percorso cittadino.
Riprendo, gambe tutto bene, ma vado a corrente alternata per calo di zuccheri. Allora reintegro e arrivo in via DEL FORO ITALICO KM.25 sempre media ufficiale di 5:03.
Il cavalcavia l'ho un pò sofferto, allora ai ristori comincio a mangiare frutta e roba solida come non ho mai fatto. Ora viaggiamo verso il giro di boa e il ritorno nel centro storico, qui ci sono gli impianti sportivi del CONI, riconosco la fontana DELL'ACQUA ACETOSA che dà il nome alla zona.TRENTESIMO KM sotto un sole cocente ed un'atmosfera primaverile, rivedo CHEF, gli dico che è il momento di scattare, ma la gente al ristoro è una ressa incredibile, io arraffo le solite (ormai) banane e scarto verso il lato opposto. faccio il centro della strada cercando podisti del mio passo, il timing dice 2:32:34 a 5:03 di media, non c'è male. ora c'è il cavalcavia del MUROTORTO (mi pare di averlo fatto in auto), il garmin si blocca, poi riparte...forse è per quello che alla fine conterà 42km800metri?
Tutto bene, tranne qualcosina alla caviglia malandata per il resto sto bene, un pò di spugnaggi ci vogliono per iriattivare la circolazione alle braccia ma al 32° mi attende un'altra sorpresa (2- continua)

6 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

A puntate non vale ...che fai ti blocchi come il garmin.

Miticojane ha detto...

Ciro non farmi INCAZZA' che roba è questa, sei andato a nanna senza finire il compitino, me la paghi

Tosto ha detto...

insomma!

Andrea ha detto...

Come hanno detto i miei predecessori........ALLORA???!!!

ciro foster ha detto...

dai, devo metabolizzare il risultato...no!
ecco il seguito del racconto mi avete convinto!!!!

lello ha detto...

a capire dal tuo racconto avremmo potuto correrla assieme

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails