martedì 22 marzo 2011

DOPO MARATONA DI ROMA : IL DEBRIEFING

BELLO il dopo MARA di ROMA: nonostante il lavoro incalzante....
nonostante i 1000m di DEFA a nuoto....anzi ci stanno bene...
Volevo andare a riposarmi perchè, come dicevo sono appena tornato dalla piscina....
poi ho pensato di fare un post...non il post della gara perchè quando ci sono le gare clou mi capita sempre di dover metabolizzare tutte le emozioni provate con un pò di tempo a disposizione....
Voi tutti BLOGTROTTERS avete detto che una MARA cambia la vita....parti 'normale' e arrivo maratoneta pazzo e la cornice di ROMA ha avuto su di me proprio questo cambiamento...più pazzo che maratoneta, però il suggello direi che la fantastica giornata di domenica scorsa l'ha dato.
INSEGNAMENTI della corsa: la MARA di ROMA è proprio dura, i suoi ultimi 11km. sono i più belli e massacranti che abbia mai fatto.
La bellezza dei luoghi è pari solo al desiderio di arrivare integri al traguardo...
Per i SAMPIETRINI la prossima volta farò allenamento specifico di elasticità sui materassi!
A PRESTO -IMPEGNI PERMETTENDO- per la cronaca e le foto!

3 commenti:

Tosto ha detto...

sono proprio duri ma una cornice di pubblico eccezionale :)

ciro foster ha detto...

cornice tosta per tipi tosti!ciao.

lello ha detto...

dura ma bella............ne vale la pena...soffrire

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails