sabato 12 febbraio 2011

VII PROVA MINICALENDARIO

PARTO DA CASA e in breve, sono alla darsena.
Incontro subito CORRADO che fa stretching, poi ALESSANDRO dlla mia soc., la OLIMPIA AMATORI RIMINI, una soc. affiliata alla LIBERTAS.
Ancora si vedono ANDREA M. e consorte, poi PAOLO, ma non in veste da gara, poichè domani farà un lungo in prepa di ROMA.
SI PARTE AI 4:00, sono 'davanti' anche se so che dovrò cedere metri e metri ai forti podisti....comunque sono abbastanza davanti, affronto la leggera rampa verso la ciclabile, sempre con media di 4:20- 4:25, si scollina al ponte dello scout,....non conosco il percorso, amministro un pò poichè penso che sia una gara di 12-13 km.Al parco incontro FABIO col quale ho corso a CASALECCHIO, mi 'aspetta' LUI POTREBBE PIANTARMI LÌ MA CONVERSIAMO PER UN PÒ DI METRI, boa al PONTE ROMANO DI TIBERIO, poi si ritorna indietro allora capisco che la gara è corta...cerco di riprendere un certo ritmo ma ci sono interessantissimi saliscendi nell'alveo del fiume MARECCHIA per passare sotto ai cavalcavia stradali, anche tornanti in salita, rinvengono dalle retrovie in due, un lungo uno corto che mi chiede a che km siamo. Siamo al 6°, quasi arrivati, già arrivati, i due quello lungo e quello corto li tengo dietro fino alla rampa della ciclabile, poi c'è lo sprint sull'asfalto....però mi lasciano lì per qualche metro, io non forzo e questo forse mi varrà l'appellativo di tapascio, in fondo non c'è da vincere niente, anche se il traguardo fa sempre scatenare in noi l'equivalente delle corse dei cavalli!!!
Risultato finale:40° (mia stima) km. 7.36 in 32'58'' alla media di 4:29km.

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails