domenica 6 febbraio 2011

E' STATA DURA, EPICA DIREI...MA CE L'HO FATTA!

OGGI, bellissimo meeting podistico in quel di VILLA VERUCCHIO VI PROVA MINICALENDARIO PODISTICO. iN UNA PERFETTA GIORNATA DI SOLE, ALLE ORE 9:30 LO SPARO DEL VIA HA FATTO PARTIRE I NON MOLTISSIMI PODISTI, CIRCA UN CENTINAIO, che hanno intrapreso la scalata del monte di verucchio.
Mi impongo, al via di stare calmo nelle retrovie, visto che ho in programma questa gara, in più il ritorno a RIMINI per un totale di km.30, non male,.
Infatti il I km se ne va ai 6:27 di media, poi la strada comincia a salire per VIA DELLE FONTI, tornanti tostini, dove mi raggiunge ONORIO, venuto su da RIMINI IN BICI, si scherza un pò, poi lo vedo risalire le posizioni. Noi tre, PAOLO, stefano E IO siamo guardinghi, anzi conversiamo per un tratto. Subito sotto la magnifica rupe di Verucchio


guardate che tornanti!





PAOLO scatta in salita, mi rimane davanti di un pò. Arrivati ai gradoni che portano alla città vecchia lo raggiungo, ma ha un buon passo, salita qui incredibile, da fermarsi anche perchè i gradoni sono a passo nonalterno, quindi si va su a zampagalletto.
Piazza Malatesta, si scende ora, il 'mio forte' discesa: raggiungo definitivamente PAOLO (va detto che PAOLO E STE ieri hanno fattou n allenamento di 30km quindi oggi solo rifinitura per loro), io scatto in discesa, riprendo un pò di gente, arrivo alla convergenza con la statale e col vicino fondovalle Marecchia (fiume), ora si alternano tratti in falsopiano sterrati, vigne ecc, ecc, buche ecc, ecc, bisogna stare atenti a dove si mettono i piedi, ci sono anche quelli della passeggiata ma qui la carreggiata è stretta, bisogna superare con attenzione a rovi e cordoli.
Rimango nella 'terra di nessuno', solo, peròvedo davanti uno con la maglia bianca che quasi va al mio passo . è 550m avanti, provo a accelerare, qui siamo in pianura, pian piano al 7 km lo affianco e da vero (succhiaruote) sto a farmi leprare visto il vento contrario e il pensiero dei 18 km per RIMINI. bel ritmo comunque ai 4:30 . 4:40 dopo quella discesa spaccagambe....Scorrono i km. sto sempre sul collo al 'bianco' che non si gira mai anzi vuole accelerare, ....io cerco di 'stAR li'. Al 10°km la salita che aveva preannunciato PAOLO...Bianco sprinta io ci sto dietro anzi in salita potrei superarlo ma tanto l'arrivo non conta, ; si arriva a VILLA VERUCCHIO dopo 12 km. e avanzi, in 1:01 netti (non ho fermato il garmin)!!!!
Scopro che CORRADO È ARRIVATO SECONDO, mi vado ad abbuffare al ristoro per mettere su calorie per il ritorno a RIMINI.....arrivano PAOLO STEFANO E ANDREA M. IO HO LE COSE NELL'AUTO DI PAOLO anche alcuni integratori, ma per non perdere tempo saluto tutti e cerco di raggiuingere la ciclabile Verucchio-RIMINI. sBAGLIO strada al campo sportivo, un pò di vnto laterale mi fa gelare ma è l'effetto della digestione della ciambella e delle fette di arancia del ristoro (buffo ristoro,,,...vicino c'era un baracchino di formaggi a pagamento!!!).
SOLE ora bello alto e al CANYON di verucchio imbocco la ciclabile piena dei bikers domenicali. Devo prendere il ritmo: 5:20 va bene, magari tenerlo per altri 17km....È bello trovarsi nella natura anche se di naturale la pista ciclabile non ha un gran che, però vedi filari i alberi, il fiume ingrossato dalle nevi invernali, in lontananza i paesi 'Arroccati sul crinale di Poggio Berni e Torriana.
In mente per non sbarellare in questo 'mare' ho questa lista:golf-corpolò-.ermete(fontanella)-pista aeromodelli-tiro a volo-ponticello-sOTTOPASSOA14-depuratore-guadomarecchia-casa.
Le gambe stanno bene, ma la tenutA alimentare non proprio, facevo meglio a prendere qualche integratore...spero nella fontanella....macchè, il comune ha chiuso l'h2o e molti gitanti si lamentano.Non importa si va avanti...macchè proprio sul più bello scopro che il cantiere dell'A14 ha tagliato in 2 la ciclabile costringendo tutti gli 'utenti' a fare la scalata delle montagne di detriti e fango, alcuni portandosi dietro le mountain bikes...roba da chiodi, ma come...dovevano fare almeno un sentiero!!! Riprendo dopo un pò, ora si va, ai 5:40 ormai causa questo annebbiamento glicogenico ma si va, del resto più deplezione di così.....da qualche casacolonica proviene profumino di arrosto...non so quanto ressisterò....sto un pò perdendomi...la mente vacilla la strada ssomiglia ad un serpentone predatore che ti fa sembrare tutto più difficile....niente!!!fai un passo avanti e sarai + vicino alla meta!
Scavalco anche una condotta idrica imprivvisata con annesso operaio!!!???
Sono però alla pista aeromodelli c'è un bravo 'pilota' che fa fare looping all'aerino come fosse topgun, ora sono arrivato tra il chiasso dei cacciatori del tiroavolo (attività non prorpio compatibile col fiume:::). Si va anche se le gambe sono un pò di legno. Il percorso aiuta perchè è tutto in leggero falsopiano in discesa CAPISCO QUELLI DELLA 100KM EXTREME che qui arrivano dopo 70km. io ne ho fatti solo 20.
Ma ormai è fatta anche se è dura, bisogna star lì con la testa anche perxhè queste settimane di probabile preparazione della MARATONA DI ROMA sono state una serie di rincorse al ritaglio di tempo per allenare il NUOTA BICI E CORRI....comunque sono ormai al guado sul MARECCHIA, gonfio d'acqua, ma sulla grata nonostante il puzzo si passa (peccato un fiume così bello inquinato), vorrei concludere nel parco e bere dalla fonte dell'acquedotto ma tutto il parco 8siamo ormai a 1km dal mare è un acquitrino. spengo il garmin e quasi a piedi per strada faccio il residuo km di cool down.
RESOCONTO TOTALE:
GARA VERUCCHIO KM12 o poco più 1H 01+
VERUCCHIO-RN KM 17.34 IN 1:40:50+1KM=
30.34 IN 2:41:50

5 commenti:

Marco C. ha detto...

Bella gara, bellissimo lungo e ottimo racconto!! Grande Ciro!

TylerDurden ha detto...

quei tornanti sono davvero brutti solo a vedersi! Bella gara che ti sei portato a casa.

Ibiza130 ha detto...

Grande! Mi vien male solo a vedere la foto della salita...

Andrea ha detto...

Bravo, bravo, bravo! Ottimo allenamento anche se il non plus ultra sarebbe stata una sgambatella bike di 90Km......(1/2 IM????????)

ciro foster ha detto...

@Marco:bella gara davvero, spero serva per ROMA!ciao!
@TD:impressionante è passare sotto una roccia sospesa nel vuoto!ciao!
@Ibiza:sulla salita ci sto lavorando, all'inizio dovevo solo camminare per non andare in burnout, ora ansante e con la lingua a penzoloni sembra che ce la faccia!ciao!
@Andrea:promesso, sistemo la bici, la rimonto e ....in sella!!!!ciao e a presto!N.B. tu però segui a piedi dai!!!!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails