mercoledì 17 novembre 2010

LENTI MA INESORABILI

Appena tornato da 14,17 km. in....1 ora 31'.....un pò al passo anche.
Ho visto che la caviglia è 'stazionaria', se allungo un pò può anche reggere, però il pavè del lungomare per me è micidiale, preferisco l'asfalto.
ieri altra tecar e altro bendaggio, questa volta tutto fucsia, che roba! Certo che è scenografico.
Mi sembra la tela di Penelope: le solerti fisioterapiste fanno la tela, io gliela disfo in un'ora e poco più!!!!

6 commenti:

lello ha detto...

CIAO CIRO ,STAI SU QUESTO KILOMETRAGGIO SENZA ESAGRARE

Daniele ha detto...

Vai che ci siamo Ciro...

ciro foster ha detto...

@lELLO: quando ci si è scottati si ha paura anche dell'acqua ffredda, ora a casa pensavo di aver esagerato!!? ...Ma son andato pianissimo!!

ciro foster ha detto...

@Daniele:ultimi km. prima del 28!!

Marco C. ha detto...

Ma non è che disfi tutto per non liberti delle fisioterapiste, eh ;)

ciro foster ha detto...

@Marco C.:beh, diciamo che si unisce l'utile al dilettevole!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails