domenica 24 ottobre 2010

NUOTO, FINALMENTE!!!

LA CORSA, come sapete, ultimamente mi ispira tantissimo, ma cosa c'è di meglio per rimettere in sesto le gambine devastate dal lunghissimo?
L'amata piscina, in quel di RICCIONE, puntuale all'apertura ore 9:00 di domenica mattina mi sono 'sparato' un allenamento DEFA di circa 1000metri, circa, non ho contato niente, ma dovevo solo riprendere la confidenza con l'acqua dopo + di un mese di assenza.
RISULTATO: spaRITO L'INDOLENZIMENTO MUSCOLARE ALLE GAMBE....EVVIVA!

8 commenti:

Daniele ha detto...

La migliore attività alternativa alla corsa, ottima scelta Ciro. Però, un km in acqua non è come farlo sul terreno...

Marines ha detto...

Riuscire farne meta'.............

Sarei contentissimo........

A BUMBAZZZZZZZZAAAAAAAAAAAAAA

ciro foster ha detto...

@Daniele:no, non è come sul terreno, a parte se piove molto forte oppure oggi in p.zza S.marco...a parte gli scherzi, questi allenamenti di scarico incrociati li consiglio proprio!ciao!
@Marines: farne metà cosa? 500m nuoto....oppure 16 km. corsa? Forse dicevi il nuoto visto che come fulmineo di corsa ne macini eccome!ciao.A BUMBAAAAAZZZAAAAAA SIEMPRE!

Francarun ha detto...

Anche a me ha fatto la stessa sensazione venerdì la piscina, ha tolto via tutti gli indolenzimenti.

ciro foster ha detto...

Eh già Fra (innanzi tutto è un piacere averti nel mio 'salotto'), se non ci fosse la piscina per noi ehm, triathleti!ciao!!!! :-)

Marco C. ha detto...

Sabato mi sa che ci vado anche io in piscina... ma a portare mio figlio, il piccolo, a cominciare a fare un po' di sport :D

ciro foster ha detto...

Bravo Marco! Il nuoto ci vuole proprio, e poi non è vero che è noioso! Mi fa piacere di aver contribuito ad un ritorno alla piscina per un bel pò di podisti.Ciao!

nino ha detto...

come ti capisco!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails