domenica 30 maggio 2010

SOLO 3 PAROLE PASSATORE - CALCATERRA - ULTRAMARATONA!!

SOLO TRE PAROLE bastano per accendere la navigazione sui blog:
PASSATORE: La Firenze - Faenza si è corsa oggi, 100 km. in salita fino al mitico passo della Colla, poi 'solo' 50 km. di 'discesa fino a Piazza del Popolo - Faenza.


Vincitore:Giorgio Calcaterra 6h 51 30 (è andato ai 4/km!!!) il tassista che va più forte a piedi, dovrebbe mettere su un'agenzia di risciò.


ULTRAMARATHON: il Passatore è a dire dei podisti ke l'hanno fatta l'ultra più bella del mondo.
Per le news vedi QUI courtesy RUNNERS PER CASO...

domenica 23 maggio 2010

IMPOSSIBILE NON FARSI COINVOLGERE NEL POST DI QUESTA MAGICA GIORNATA

Non era in programma, ma, stamane, ho incontrato i soliti amici al bar, col progetto di fare due giri in bike sul lungomare tanto per far girare la gamba. Avevo impegni nel pomeriggio quindi il primo obiettivo stagionale LA 9 COLLI era già sfumato.
Arriva Nino, già pronto con la bici e partiamo per Repubblica di San Marino. 30 kilometri di pianura fino alla statale, poi 12 km. di salita con punte del 8%. Arrivati a BORGO MAGGIORE, Si scollina per BALDASSERONA - BIVIO VENTOSO in una impegnativa discesa di 12 km. che io gestisco con cautela, visto il traffico (anche se sono solo le 9-.30 di domenica e le buche).
ROTONDA SULLA STRADA MARECCHIESE - PONTE S.MARIA MADDALENA - SECCHIANO (È IL PERCORSO DEI CORRIDORI DEL gIRO D'ITALIA PASSATO QUI SABATO). iNIZIA LA SALITA DELLA 'CANTINA' segnalata come percorso della 9 colli, così anche quest'anno, curva dopo curva riesco a esserci alla mitica 9 colli che da 40 anni è la più importante granfondo del mondo!!
Bella questa salita: lunga ma pedalabile, in mezzo alla natura, il sole c'è, il caldo anche ma ci sono vari traTTI tra gli alberi. Nino scorge una donna che cammina ai bordi della strada e ai margini del sentiero dei biker, mi dice, bella passeggiatina eh? Invece è la prima concorrente della 9COLLI RUNNING gara podistica ultra-endurance di 205 km., dico 205 km!! partita ieri pomeriggio. Incitiamo tutti i corridori a piedi dalle nostre biciclette, loro hanno percorso a piedi 45km., ne mancano ancora 160!!! Alcuni rispondono con un cenno ai ns saluti, tanto per non sprecare energie. Noi saliamo ancora, tra frotte di biker che aspettano quelli in gara, io ormai mi strozzo poichè un calabrone mi va a sbattere sul labbro, ormai lo mangio!!! Devo darmi il repellente per insetti in questo periodo! Arriviamo in cima alla JUNGLA DEI CASTAGNI dove c'è un ristoro della 9 colli. Chiedo un pò d'acqua, poichè pensavo di stare in bici solo pochi minuti e non ho portato niente, nè acqua nè camera d'aria. Ora è discesa, tecnica, con tornanti, ma senz'auto, quindi me la cavo, vedo un pò troppi biker che stanno al centro della carreggiata, poi a Sogliano (sotto) capisco che sto andando contromano e loro sono in gara. Ci fermiamo a vedere gli ultimi del percorso lungo, poi ci buttiamo nella valle dell'Uso (fiume) per tornare a casa e qui cominciamo la RUMBA!
'Tiriamo' un pò per uno, più Nino che è esperto e allenato che io, ai 42-45KM/H, mai andato così forte e proseguiamo così fino a POGGIO BERNI- poi SANTARCANGELO poi RIMINI PER UN TOTALE DI 80KM. E TRE ORE COMPRESE LE PAUSE!
NON AVRÒ FATTO LA GARA MA È STATO BELLO POTER RESPIRARE QUELL'ARIA MAGICA DELLA 9COLLI, SPERIAMO BENE PER IL PROSSIMO ANNO!!!

lunedì 17 maggio 2010

STRARIMINI RESOCONTO E CLASSIFICHE


Si è svolta ieri la 27° Strarimini Mezzamaratona CAMPIONATO UISP. Al via della competitiva più di 800 atleti. ne arriveranno al traguardo 693. Start alle 9.15 sotto un cielo grigio, ma, visto il nubifragio di ieri, le condizioni di gara sono perfette per correre.
Partiamo assieme io e Paolo, Stefano si è 'ostinato' a fare la non-competitiva...Primo km. lentissimo: non si riesce a correre, si cammina, rimaniamo imbottigliati fino alla Colonnella, perdendo tempo prezioso. Paolo scatta in avanti, io cerco di tenere un ritmo sui 4.40/km. Sottopassaggio per L'Iper le befane, via Acquabona e si entra per le stradine di campagna. siamo al km.5 c'è il ristoro, un pò 'affogato' tra le auto. Mi fermo a bere, forse potevo evitare, le sensazioni sono buone, cerco qualcuno col mio passo. Ingresso nel campo d'aviazione 5°stormo, dove sono allineati i mezzi aeromobili militari. strada qui sgombra di auto, è ovvio, però il piattume, si fa sentire, non ci sono molti riferimenti e si deve stare concentrati per non perdere il ritmo.Spontricciolo, un pò di discesa, aiuta, poi lungomare di Riccione, altre auto, poi lungomare di Miramare, altra mancanza di riferimenti e un pò di vento contro, sento un pò d'indolenzimento al tibiale della gamba dx, e dire che sono stato fermo tre giorni per crampo al polpaccio sx dopo allenamentoi in piscina di Martedì.
Bellariva, bagno 50-40-30-20 pub dell'Italy dove si gira la boa bruscamente tra turisti anziani e auto. risalita per il parco Cervi per il rush finale dei 2 ultimi km. Nell'ultimo tratto la media al km. si è un pò abbassata per paura di crampi, ma le condizioni sono buone. La salitina, davvero infima del parco è 'bastarda', comunque sprinto verso l'arco d'Augusto, ma è quello che fanno tutti e arrivo stremato ma felice in 1:39:55 in 337° posizione, 138° di categoria, polverizzando il tempo dell'anno scorso, quello del caldo di ben 14'.
All'arrivo saluto Matteo, grande deca-Ironman (poi ve ne parlerò) e Roberto, compagno a settembre scorso di un tiratissimo Campionato Italiano di Triathlon a staffetta.

Sensazioni finali buone, buone, mi sono reso conto del tempo solamente quando IronAndrea il forte ironman, podista moooolto più forte di me mi ha fatto notare di essere arrivato solo 10' prima!
Grazie a tutti per seguirmi e sempre avanti con lo sport!!!!!

sono 1 pò stressato dal lunedì, a domani con un post più pimpante!

venerdì 14 maggio 2010

correre DA abusivo...

Stavo mangiando un pò di pane e nutella per rimettermi in sesto, quando ho visto il post sui vini di MICHELE , poi ho cercato nelle classifiche di gare alcuni miei amici e non li ho trovati: ad esempio, la Strarimini....è bello correrla da abusivi?
e Da regolari?

martedì 11 maggio 2010

dal  SITO FITRi:
Resoconti: Tra mille preoccupazioni, ma con tanta voglia e una straordinaria partecipazione emotiva, si e' svolta la prima edizione del duathlon sprint, a Montecatini Terme.
Una prima edizione che rimarra' stampata indelebile negli occhi di chi questo giorno ha avuto la fortuna di incrociare se pur per pochi attimi, la corsa, le espressioni, le smorfie di quattro coppie di ragazzi e una di ragazze, che all'interno della pineta DEl parco termale, tenendosi con un laccio per mano prima, e sopra un tandem sulle strade delle colline montecatinesi dopo, hanno dato vita alla prima edizione di una gara di paratriathlon, in questo caso specifico di duathlon, sudando, soffrendo ed urlando di gioia dopo il traguardo, compreso qualche lacrima!

Le cinque coppie di partecipanti sono state, a partire naturalmente dalla madrina di questa prima edizione, la famosa cantante Annalisa Minetti, con al fianco Sara Mondini, Angelo Grazzini con Marco Giovannelli, Michele Cantoni con Fabio Andrei, Marco Folloni con Pierpaolo Ribolla e Carlo Costa con Claudio Pellegri.

Partiti 5' prima dell'intero gruppo dei concorrenti, si sono sfidati nell'impegnativo e tortuoso percorso nel polmone verde della città con continui sali scendi per due giri, per arrivare poi in zona cambio e una volta indossato il caschetto, partire per la salita di Vico, verso Montecatini Alto, senza avere la possibilità di tirare il fiato. Al loro rientro in zona cambio hanno abbandonato il tandem, per tuffarsi di nuovo nell'ultimo giro di corsa e giungere al traguardo. La soddisfazione della asd Freestyle triathlon è stata principalmente quella di essere riusciti a mettere insieme questo numero di non vedenti, facendo incontrare per la prima volta Carlo Costa (M1) non vedente, ma sprovvisto di accompagnatore, con Claudio Pellegri, (M3)(atletic team lario) di solito accompagnatore di Ceriani, il quale non ha potuto partecipare per problemi fisici. Ed è stata proprio questa nuova accoppiata, quella che si è aggiudicato la gara di duathlon sprint nel tempo di 1:06:45 in 18^ posizione assoluta. Alle loro spalle la coppia Michele Cantoni (M2) e Fabio Andrei (M1) (triathlon carrara) col tempo di 1:10:31, che hanno preceduto Marco Folloni (S2) e Pierpaolo Ribolla (S4) (freestyle triathlon) e Angelo Grazzini (M4) con Marco Giovannelli (M1) (freestyle triathlon).

La coppia tutta al femminile, Annalisa Minetti e Sara Mondini (freestyle triathlon) ha chiuso con il tempo di 1:14:02 al quarto posto assoluto nella gara femminile. 


MOLTO BELLO VERO?

domenica 9 maggio 2010

COMBINATO BICI CORSA ALLE SEI DI MATTINA

Stamattina sarebbe stata una mattina persa causa impegni familiari e cerimonie varie, allora alle sei mi sono lanciato in un combinato BICI - CORSA, SULLA SCIA DI UN ALLENAMENTO TRI-DUATHLON SPRINT.
Preparo la bici, parto per il lungomare di Rimini, deserto a quell'ora,  per terra anche una targa di motore e mi dirigo per vari giri:rotonda piazzale Fellini - Piazza Tripoli per un totale di 20km.
Progressione, 28km - 32 km./h a seconda del tratto a favore di vento o no.
Torno a casa per la T1 (1° zona cambio) e vado al parco Marecchia per 5km. di corsa suppongo ai 4.50min al km. (domani con più tempo scarico dal garmin).
Bello alle sette al parco, vedere gli scoiattoli scorrazzare felici, speriamo che nessuno turbi la loro e nostra quiete con progetti cementificatori, arrivo a casa dopo neanche due ore rilassato dalla bella giornata di sole che incomincia.

venerdì 7 maggio 2010

URBAN TRAINING

Medio di km.11.500 a circa 5.00'/km.
Ho scelto un percorso che passando per i parchi di Rimini mi ha fatto sentire come in un URBAN TRAINING, per intenderci quello della pubblicità delle note cicche.Infatti, passando per i P.E.E.P. della cintura urbana, mi sono sbagliato strada e ho dovuto scavalcare reti di recinzione e muretti.
Contando che si stava belli freschi e la pioggia non mancava, devo dire che m'è proprio piaciuto.
Il GARMIN è andato in tilt di batterie, così non so di preciso quanto ci ho messo...diciamo un'oretta.

martedì 4 maggio 2010

LA CORSA

Allenamento corsa,finalmente, 'ospite' dei due superesperti di MARATONA, PAOLO E STEFANO....della serie hai voluto la bicicletta (si fa per dire), ora pedala!
I due partono rabbiosi come direbbe il BRESS per ripetute sui 5000! Io ne faccio una poi devo tornare a casa....(ottima scusa)!!!!
Comunque grazie dell'ospitalità e alla prossima!

domenica 2 maggio 2010

CICLOTURISTICA cicli Matteoni - Rimini


E' STATA UNA BELLA IMPRESA, SOPRATTUTTO PER 2 MOTIVI:
1 SONO PARTITO SUBITO AI 28/30KM/H (TATTICA SUICIDA)
2 A SOGLIANO è VENUTO giù un mezzo uragano, la difficoltà non è stata per l'acqua che cadeva, ma per la discesa che era scivolosissima.
comunque bell'allenamento e bella 'media'.
Dopo anche buona birra media.
Avete visto la nuova veste grafica dei post, meno logorroici e più leggibili....VVVAI COI COMMENTI!!!!!!

sabato 1 maggio 2010

GIRO BIKE PER DOMANI 2 MAGGIO

RICORDO per domani:
2/5 a Rimini: 11ª prova Medio Fondo Cicloturistico. Ritr: dalle 7.00 alle 8.30 Cicli Matteoni S.ERMETE oppure da Oliviero MISANO. Org: Gs Cicli Matteoni 0541-750293.Costo iscrizione con ristoro €3.00.
Io vedrò domani stesso se andarci causa impegni familiari. Se andrò partirò come sempre dal PONTE TIBERIO - RIMINI alle ore 7.45.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails