domenica 28 marzo 2010

GRANFONDO 'PRESTIGIO' CICLISMO RICCIONE




Ho appena finito la fatica della FONDO PRESTIGIO CITTA' DI RICCIONE VALEVOLE COME 4 PROVA CAMPIONATO ITALIANO E COME 2 PROVA CAMPIONATO REGIONALE E.Romagna. PRECISO SUBITO CHE NE SONO ACCADUTE DI TUTTI I COLORI E CHE DA ORA IN POI, IL CONTENUTO DI QUESTO POST FARA' SCAPPARE I GIA' POCHI LETTORI, VISTO LA MIA DEFEZIONE DI...CORSA (LEGGI post OSTEOPATIA QUESTA (S)CONOSCIUTA).Al momento mi sento un pò così, visto che la gara doveva essere un test per la 9 colli che non farò almeno per quest'anno.LA CRONACA: Partenza dal solito ponte di Tiberio - Rimini alle ore 7.30 (ora solare 6.30), incontro IronAndrea che nel bene e nel male segnerà questa mia 'Performance' (IA, se leggi, non stupirti, anzi t ringrazio tantissimo per il supporto morale e fisico, ma c deve pur essere qualche amico con cui 'prendersela' ah. ah.).Fortuna che a quest'ora tutto si è risolto e si può anche ridere visto che non è accaduto nulla di serio.Partenza in 1200 per le strade di Riccione, e come succede sempre in queste occasioni, l'intero gruppo 'spara' ai 50 km.\h! fermi, io devo carburare, più in là c'è la salita!!!?Mi lascio sfilare da un bel pò di gente tanto da finire subito quasi in coda al serpentone. navighiamo fino a Mercatino Conca con un gruppetto, poi inizia la salita. Pensavo di essermi risparmiato ma i 10 km. di salita all'8% sono un pò tanti e devo aver pagato la partenza. Andrea mi incita con storielle di tutti i tipi, lui, grazie al triathlon, ma distanza iron, può anche rifare la salita 2 volte e metterci la metà del mio tempo...siamo la strana coppia.Oggi, inoltre, non riesco a rilanciare sui pedali, boh, e dire che qs settimana ho fatto due allenamenti (uno forzato per andare al lavoro causa foratura auto)!Montegrimano, siamo a metà salita, Montelicciano, c'è il ristoro, ma non mi fermo per evitare di essere raggiunto dalla 'ramazza' mi sento veramente ultimo.Discesa, discesa vera, panorami bellissimi grazie ad una giornata di sole come non se ne vedevano, la zona è verdeggiante quasi 'toscana' (aggettivo).Mi comincia a venire quel blocco alla spalla dx che abbiamo cercato di eliminare dall'osteopata, forse non andava bene la visita così vicino alla gara.Fiorentino, siamo all'estero Repubblica di San Marino, Faetano, ancora discesa,falsopiano. Ora qui tira Andrea poichè vorremmo prendere quelli davanti...42-45 km.h.ora Andrea non racconta più storielle interessanti ma si è messo a testa bassa,presa bassa e pedalare.Ancora la spalla si fa sentire e anche qualche dolore al sottosella, per la posizione...Manca poco ma non riesco a distendermi come vorrei ed anche un cavalcavia mi sembra L'Isoard...boh.Cartello dei 4 km. all'arrivo ma ci sono delle sorprese, la salita di Besanigo, uno sputo ma nelle mie condizioni molto tosta e poi la ciliegina finale sulla torta, l'arrivo in salita a Oltremare il parco acquatico.Tra due ali di folla costituite da colleghi mi metto a mulinare le gambe col rapporto più agile, mi pare di non arrivare mai, sento il bip del cronometraggio e dopo poche pedalate mi fermo. Mi si incastra la tacchetta del pedale destro (che era da sostituire) appoggio il piede sx e...rimango bloccato sulla bici, INCREDIBILE mi accascio da fermo su un lato sotto gli occhi esterrefatti di tutti i convenuti. stacco tutto e vado al ristoro....CHE ROBA! NON AVREI CREDUTO UNA SIMILE MOSCERIA!!A bocce ferme il responso non è invece così catastrofico: abbiamo tenuto i 30 km.h. di media e con le salite non è poco per un totale di 78 km. (in 2h. 44) (compreso trasferimento da e per Rimini 108 km.).Però per la 9 colli c'è poco tempo per la preparazione (23 maggio) e lì il percorso corto è di 130 km.Non m sembra il caso. 
CONSIDERAZIONI FINALI 

1Gli allenamenti nuoto bici corsa dovrebbero aumentare in sett. da 3 a 5 (cosa che non so se è possibile).2Bisogna controllare tutte le attrezzature (ad es. qs nella corsa è meno fondamentale) 3La motivazione psichica deve essere sempre curata 4PIù IMPORTANTE : SPERO DI POTER RICOMINCIARE DALLA CORSA.
CHE MACELLO!!!!PAUSA PASQUALE DI RIFLESSIONE IN VACANZA CON LA FAMILY  -auguri a tutti-POI NON SI MOLLA EH?
Andrea, visto che sei rimasto l'unico lettore di questo post, se non ti sei rovinato la vista, mandami il tuo resoconto, così finalmente in questo blog si potrà sentire la voce di un atleta vero!!!!!

APPENDICE SCRITTA A FREDDO
hHo visto la classifica 250 su circa 400, 74 km. in 2ore 39'10'' real time alla media di 28 km.h.....in fondo non c'è male.....34 di classe, va bene così, andiamo avanti,SEMPRE AVANTI CON LO SPORT!!!

2 commenti:

Miticojane ha detto...

Ciro Filippo mio figlio è già a buon punto, gli ho comperato la bici da triathlon, vedrai che fra un pò parteciperà a qualche gara, non ha le gambe, però ma mi ha detto che domenica un gruppo di ciclisti si son messi nella sua scia, da Case Badioli a OLIVIERO andava ai 40/45 km, il 18 mi raccomando vieni vedrai che ti piacerà

ciro foster ha detto...

Bene! Venite tu e Filippo a fare triathlon! anche la corsa ne gioverà!
Grazie per il commento, ultimamente nessuno più commenta...sarà il logorio della vita moderna. Fortuna che il tuo equilibrio psicofisico ha riportato la pace nel mio blog! CIAO, AL 18!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails