mercoledì 30 dicembre 2009

CARO, VECCHIO NUOTO


Mi ci voleva proprio un allenamento in Piscina.
Nonostante l'affollamento causa squadre in acqua,
nonostante giovani e vecchi sgomitanti (bravi),
nonostante un cazzotto nella pancia (per sbaglio),
nonostante l'allenamento così composto:
32'59 warm up
25m.=27"58/50m.=58"62/100m.=2'12"60/50m.=1'00"57/25m.=25"04/25m.=27"92/25m.26"09/50m.=1'04"01/
21'04"49 defaticamento....
EVVIVA il caro VECCHIO NUOTO!

ANCORA MARATONE

Rassegna stampa da:
The International Marathon package

Paris Marathon 5th April 2009

A MUST for everyone who did not get an entry into this year’s Flora London Marathon.
Date: 05 Apr 2009 (per chi non ha trovato 1 posto a Londra)
Country: France

Madrid Marathon 26th April 2009

Run in the Madrid Marathon as an alternative to running in the Flora London Marathon on the same day! (lo stesso gg. della MARA di Londra)
Date: 26 Apr 2009
Country: Spain


Volkswagen Prague Marathon - Sunday May 10th

Thousands of runners from Czech Republic & from 71 countries from all over the world participate in the Volkswagen Prague Marathon every year. (gettonata da 1000 di podisti)
Date: 10 May 2009
Country: Czech Republic


Copenhagen Marathon - 24th May 2009

The Marathon course takes you by numerous historic sights and landmarks in Copenhagen
Date: 24 May 2009 (si corre attraverso storia e territorio)
Country: Denmark


Stockholm Marathon 30th May 2009

Join 18,500 runners from all over the world & run the 31st Stockholm Marathon in this beautiful city
Date: 30 May 2009 (unisciti a 18500 runners)
Country: Sweden


Helsinki City Marathon 15th August 2009

The Helsinki Marathon is run in the Setting of Baltic Sea and Open Parks
Date: 15 Aug 2009
Country: Finland


Reykjavik Marathon 22nd August 2009

The climate is perfect for marathoning! It´s a unique running experience. Reykjavik city has some of the cleanest air in the world so you can enjoy a breath of fresh air.*
Date: 22 Aug 2009 (la MARA con l'aria più buona del Mondo!)
Country: Iceland


Real Berlin Marathon 2009

Your chance to run the course of the fastest marathon in the world!
Date: 19 Sep 2009 (puoi correre la MARA più veloce del mondo!)
Country: Germany

Marine Corp Marathon Washington Sunday 25th October

Join 30,000 runners for the 34th Marine Corps Marathon. Alternatively if you want to experience the atmosphere without running 26 miles – why not participate in MCM10K
Date: 25 Oct 2009 (o ti unisci ai 30000 per la MARA oppure fai la 10K)
Country: USA


Venice Marathon - Sunday 25th October

Run in one of the most beautiful cities of the world. The Venice marathon course is basically flat and fast.
Date: 25 Oct 2009
Country: Italy

Lausanne Marathon Sunday 25th October 2009

The Lausanne Marathon is a beautiful way to discover the Geneva Lake & the Swiss Mountain
Date: 25 Oct 2009 (Vedi - se puoi- il Lago di Ginevra e le montagne svizzere)
Country: Switzerland

ING New York City Marathon - Sun 1st Nov 2009

Guarantee your place now in the 2009 ING New York City Marathon!!
Date: 01 Nov 2009 (con qs. organizz. hai il posto garantito a NY)
Country: USA

Tokyo Marathon – Sun 28 Feb 2010

The race takes place in one of the most legendary and thriving cities in the world. With a course that symbolises the past, present and future of Tokyo, this really is a unique international event to be part of. (Un evento unico che avviene in una delle città più fiorenti del mondo combinando passato e presente)
Date: 28 Feb 2010
Country: Japan

Boston Marathon – Mon April 19, 2010

Join thousands of others in the world's oldest annual marathon on the historic and challenging course. (un percorso da sfide)
Date: 19 April 2010
Country: USA

lunedì 28 dicembre 2009

ALLENAMENTO E 9 COLLI



Oggi allenamento di...corsa nella ciclabile attorno a Rimini. 52' per 9.7 km.....ma la novità è........................................................MI SONO ISCRITTO ALLA 9 COLLI CLASSICA GRANFONDO DI CICLISMO DI CESENATICO CHE SI CORRERA' IL 23 MAGGIO 2010 (IN BICI 200KM. CON I FAMOSI 9 COLLI DELL'ENTROTERRA RIMINESE/CESENATE). SIAMO, E DICO SIAMO GIÀ 10000, A QUANTO ARRIVERÀ IL GRUPPO DEI PARTECIPANTI? SE VUOI ISCRIVERTI O INFO KLIKKA QUI 




Leggi la rassegna stampa:
La corsa ai pettorali, per prendere parte alla 40ª edizione della Nove Colli, proprio non accenna a placarsi. Nella serata di giovedì scorso, è stata effettuata la pre-iscrizione numero 10mila, prontamente battuta e superata, dunque si avvicina sempre più velocemente il raggiungimento del tetto massimo fissato in 12mila adesioni.
Si confermano dunque le previsioni degli organizzatori del G.C. Fausto Coppi in merito al trend di iscrizioni: entro la fine di dicembre, potrebbero essere assegnati anche gli ultimi pettorali.
Alle 11,30 di oggi, lunedì 21 dicembre, i partecipanti alla gara sono già 10.214.
Nello specifico, gli uomini sono 9.752, mentre le donne 462.
Gli italiani rappresentano la quota più alta, con 9.229 ciclisti che hanno già effettuato la pre-iscrizione, cui dovrà seguire, come da regolamento, il pagamento della quota di partecipazione.
Attualmente le regioni più rappresentate sono l’Emilia Romagna, la Lombardia, il Lazio e la Toscana, mentre le nazioni col maggior numero di pre-iscritti sono Germania, Svizzera, Belgio.
Tra i potenziali partecipanti – questa una curiosità - se ne segnalano tre provenienti dal Venezuela, Afghanistan e Panama. A contendersi il titolo di squadra più numerosa della Nove Colli 2010, si stanno sfidando la Us Bormiese Ediltrasporti ed il Gs Sportissimo Top Level di Modena, rispettivamente con 94 e 94 iscritti.

domenica 27 dicembre 2009

ALLENAMENTO COL GARMIN...DAVVERO BUFFO!!!!! E' CARNEVALE!!


Oggi, dopo le solite storie del Natale, riparto per un allenamento, veramente tosto,pensavo. Saluto Guido al Bar, accendo il Garmin e vado nel parco vicino al Ponte di Tiberio.Avevo impostato il Garmin Su VIRTUAL TRAINER per percorrere un allenamento che avevo già fatto in precedenza. La funzione WARMUP mi avrebbe permesso di agganciarmi al percorso, facendo prima un percorso di riscaldamento. Non so cosa ho premuto, o non ho premuto, però mi dava la BUSSOLA (COMPASS) E 550 METRI AL PERCORSO. Come si vede dal grafico, ho 'razzolato' per tutto il parco allagato, superando in maniera molto comica per i presenti ANCHE GLI ARGINI DEL FIUME, e la bussola impazziva sempre più assieme al proprietario del Garmin! Ad un certo punto decido di andarmene per un allenamento 'mio', ma la fascia  cardio, che non avevo mai controllato, mi scende sulla pancia! Mi 'apparto' per spogliarmi sotto l'occhio sospettoso di una coppia di 'austeri'  e attempati sposini, ma devo assolutamente rimettermi a posto. Finite le vicende comiche, riprendo la corsa monte-mare per un tot. di 9.7km. passo (lento) di 5.2m./km. (più veloce 4.12) tempo 51.57....senza i dati cardio mai arrivati! EVVIVA GLI SVEGLI!!!!

giovedì 24 dicembre 2009

E' ARRIVATO ANCHE QUEST'ANNO IL 25 DICEMBRE


Anche quest'anno è arrivato il 25/12, tra corse, allenamenti, lavoro, computer linux che non vanno o vanno, VOLEVO AUGURARE A TUTTI 
UN SERENO NATALE DI PACE!
Divertitevi e lasciate perdere la linea. Ciao!!!!!!!!!!!!!!!

venerdì 18 dicembre 2009

CALENDARIO MARATONE


DAL SITO PODISTI.NET=
Calendario 2010 (date verificate sui siti ufficiali o comunicate):

21 Febbraio - Siracusa Marathon
21 Febbraio - Verona Marathon
28 Febbraio - Maratona delle Terre Verdiane (Salsomaggiore-Busseto)
07 Marzo - Placentia Marathon (Piacenza)
07 Marzo - 1^ Federico II Marathon (Castel di Monte Andria-Barletta con arrivo a Trani)
14 Marzo - Treviso Marathon
14 Marzo - Brescia Marathon
21 Marzo - Maratona della città di Roma (data ancora da confermare)

21 MARZO BRIANZA MARATHON
05 Aprile - Maratona del Lamone (Russi)
11 Aprile - Milano Marathon
25 Aprile - Maratona Sant'Antonio (Padova)
02 Maggio - Maratona d'Europa (Trieste)
02 Maggio - ColleMar-athon (Barchi-Fano)
09 Maggio - Maratona del custoza (Sommacampagna VR)
13 Giugno - Maratona di Suviana
24 Luglio - Rimini Golden Marathon

Autunno:
10 Ottobre - Maratona d'Italia (Carpi)
10 Ottobre - Malcesine (TN) Garda Lake Marathon
24 Ottobre - Maratona di Napoli
14 Novembre - Turin Marathon (Torino)
12 Dicembre - Maratona di Reggio Emilia
19 Dicembre - Pisa Marathon
31 Dicembre - Calderara (BO) Maratona di San Silvestro

giovedì 17 dicembre 2009

ALLENAMENTO CON LA NEVE


Stasera, ore 19.30 allenamento con 1° DI TEMPERATURA E VENTO DI MAESTRALE allo stadio Romeo Neri. Dicevo, se ce l'ha fatta Mercurio, ce la devo fare anche io....però è stata dura!
Bardato di tutto punto con completo Mizuno esco dalla porta del centro Olimpia e....rientro! Decido di fare 10' di cyclette per non compromettere le articolazioni.
Riesco e mi dimentico di accendere il Garmin. 4 - 5 giri all'interno dello stadio e 3km. fuori. Dove c'era il riparo non c'è stato male, dove c'era vento...si congelava!
A mia 'discolpa' i km. fatti in questo periodo:


8 dic km. 21 mezzamaratona Rn-Montescudo
10 dic km. 7.5 allenamento
13 dic. km. 14 gara a Savignano
17 dic. km. 6 Stadio.
TOTALE KM.48.5

Grazie sempre a Mercurio ho trovati i link QUI DELLA PODISTICA DI SAVIGNANO.
Devo aver patito la mezza di martedì perchè per 14km. ci ho messo 1h 05'00'' alla media di 4.39/km. Oppure è che gli altri vanno troppo forte!

domenica 13 dicembre 2009

PODISTICA 14.4 KM. SAVIGNANO SUL RUBICONE (fc)



Domenica 13/12/09 ore 9.30 precise, parte la 14 km. di SAVIGNANO SUL RUBICONE; NON LO SAPEVO, ma bisognava stare davanti perchè lo stradello di campagna è intasatissimo di podisti. Si cammina per 500 o più metri, per i più pignoli ci vorrebbe il REAL TIME, ma fa lo stesso, poi tutti sull'argine del fiume varcato da Cesare quasi 2000 anni fa. Non piove, ma il tempo minaccia peggioramenti, temperatura intorno a 5 C°. Incontro un gruppetto del mio passo, vado ai 4.40 - 4.50 km., insomma, martedì ho anche fatto la MEZZA di Montescudo e venerdì allenamento, mi mantengo su medie possibili da amministrare. Uno del gruppetto scatta avanti, io prima dico che ci sto, poi rimango col mio ritmo. Giro di boa e ristoro sul ponte, io ai ristori, perdo sempre 20/30".Comincia a piovere fitto e le pozzanghere sono abbastanza grandi. Davanti comincio piano piano a superare un  pò di concorrenti, alle calcagna sento un concorrente che farà con me tutto il ritorno. Salita appena percettibile, 4.50 - 5.00 (???), poi 'progressione' fino a 4.22, il concorrente dietro è sempre lì. Giriamo verso il centro di materiali edili sede dell'ARRIVO, manca 1,1/2 km. Il concorrente mi supera, io resisto cercando di sfruttare il vantaggio di essere dietro. Viale d'arrivo, molto trafficato per la SAGRA DI S.LUCIA, i vigili ci dicono di stare tra i birilli: tutti, anche il mio 'rivale' scartano sul marciapiede, ridotto ad acquitrino, un marshall, ci dice che dobbiamo riattraversare la strada, obbedisco, ma intanto, ritornando in mezzo alle auto il 'rivale' mi ha soffiato la volata!!
Dopo l'arrivo due parole, vista la ressa e la mancanza di docce e spogliatoi con Andrea, sempre velocissimo, Gianluca, che ho riconosciuto dal post di MiticoJane (ciao Gianluca, ci si conosce da 1 bel pò èh), Onorio, che penso sia arrivato 1 ora fa, poi a casa sotto un nubifragio di acqua e di traffico.
CONCLUSIONI
tempo ufficioso 1h 05' 02''
km. dal Garmin 14.00 (e non 14.400)
passo 4.40 min./km.

poteva essere anche 1 bella gara, la pioggia non aveva disturbato molto e poi ce l'hanno avuta tutti tranne quelli arrivati sotto i 35'.
Un appunto sul finale in mezzo alle macchine e la strettoia dell'inizio. Non che cambiasse molto ma un mezzo rettilineo per l'arrivo sarebbe stato più sicuro e scenografico.

Pacco gara: torrone natalizio da 300gr(anche se per noi abituati a soffrire il pacco gara non va neanche menzionato ma è un optional).!?!?
Ciao a tutti e sempre avanti con lo sport!

venerdì 11 dicembre 2009

PROVA CARDIOFREQUENZIMETRO


HEART RATE
Stasera allo stadio per provare il cardiofrequenzimetro. Accendo il Garmin...ci mette 1' per beccare i satelliti non è molto tempo ma qui fuori ci sono 4-5 gradi alle sei di sera. Parto per una corsetta dentro lo stadio, non vedo nulla sul display, allora cambio schermata e mi ricordo di avere letto sul manuale in inglese che dà le zone di frequenza cardiache, in piccolo i battiti istantanei.
Sembra di essere spiati da vicino, F:C:2 F:_C: 3, però deve servire se ci sai fare.
Esco con gli altri al difuori dell'anello in tartan, sull'ASFALTO, non so com'è ma ci corro meglio, il polpaccio non si fa sentire. Il gruppo dei forti runner tira la volata, io guardo il cardio e vedo F:C:4, poi penso che sia settato su 220b.max e dico ma qui sono 'sballato', però non sento tutta sta fatica. Vado a casa, scarico tutto su Trainer Center e vedo che il garmin era settato giusto, grazie ai dati inseriti quando l'ho comprato, quindi, niente paura, le zone vanno fino a 5 dove c'è il max di 173 bpm come da 'contratto' e non 220....fiuu, tutto regolare, cosa vuol dire l'inesperienza.
n.b. hO ANCHE OPTATO PER SPORTTRACK CHE MI SEMBRA MOLTO BUONO PER L'ARCHIVIAZIONE DI OGNI MINIMO PARTICOLARE DELL'ALLENAMENTO.

giovedì 10 dicembre 2009

I VALORI IN GIOCO


OGGI ho visto la classifica della Rimini-Montescudo: 94° in 1h 56' 11"  km.h.10.89 passo di 5.3 km. però l'ispirazione mi viene da una frase del Mitico: "Non importa il tempo ma come sei arrivato". Infatti è vero.

martedì 8 dicembre 2009

MEZZAMARATONA RIMINI-MONTESCUDO E streamofconsciousness


Le 3 e 10, suona un allarme di qualche sveglia, sei sveglio, no controlla l'ora non ti devi ancora alzare, oggi come sai c'è la gara, ci vai vero? No, non ci vai, senti quel dolorino...poi ieri shopping deleterio a Bologna, non ti sei allenato abbastanza, dai vacci, no, meglio di no, in proiezione maratona...ma quale maratona......!?
Miao, miao, chi è? Una persona che fa le fusa non è possibile, è il gatto, vuole mangiare, intanto allora alzati, che tempo cè? Ma non piove, metti fuori il termometro...incredibile 15 gradi, è Garbino (Libeccio N:d.T.), ormai sei in piedi vai, prendi l'auto, musica in macchina a tutto volume, Ritrovo V.Palmiri, ma come?! è chiusa! Parcheggio, pettorale pacco gara...Ah, ecco i mitici, adesso sei più sorridente, Cristina e MiticoJane, ecco il blogpoint, pensa,come a Firenze...poi ciao Andrea, farai quell'IRONMAN? Bravo, hai montati i pezzi di quella bicidacrono non proprio economicissima...ciao Adler, sei alla tua 17° MARA, ma questa è una mezzamara...cosa? quell'omino ha dei numeri sulla maglia  728=N°tot di MARE 28=N° di MARE di qs anno Ma pensaunpò e tu che nn ne riesci a pianificare nemmeno 1!
Start, pezzo di km.2 pianeggiante, come al solito si va troppo forte, Mitico lo vedi davanti, è il percorso della corsadelgas di ottobre. Si sale e si scende, sali e scendi Bravo Ciro dice Ivan in MTB, cerca di amministrare...vento pioggia, però anche caldo. Trovati un gruppo del tuo passo e vai fino a Ospedaletto, e tutta quasi piana. Ospedaletto, salita da bici, vai vai ce n'è ancora, sole vento, amministra ancora hai un pò di fastidio alla gamba dx, non fa niente, fermati anche ai ristori per il tè (niente pasticcini però sennò è troppo!).
Fai ritmo, ritmo, respirazione e ritmo, supera quello che si è fermato. Ancora saliscendi, crisi del 7° km. alla fine, non è neanche tanto ripida qui ma è crisi.
Quanto ci mette a passare sto -7 km.?Forse è meglio se il garmin lo lasci a casa per le gare.Togliti i manicotti sei cotto e fa caldo, dolorino sotto al piede, distraiti col fantasmagorico paesaggio, sole, pioggia, la crisi è passata ma arrivi alla salita-zen quella che per passare gli ultimi 2km. devi fare una tesi di laurea in filosofia, si corricchia lo stesso, non azzardarti a camminare come hai fatto prima eh? Chi parla al microfono?, ma allora il traguardo è vicino, diversoperò dall'andare in bici eppuresonposticheconosci.
Cartello dell'ultimo km. lo vedi anche se non c'è, ECCO IL MITICO, AH È GIÀ ARRIVATO, certo è inpalladavvero, va MOLTOFORTE, ti fa anche la foto DOPO VALLA A VEDERE QUI  la strAda spiana poi paese dai che ce l'hai fatta, acciottolato e piazza con lo striscionemedagliaristorodoccepullmanperRimini anchequestaèffatta seMpre l'importante è CREDERCI E CERCARE DI ALLENARSI UN PÒ MEGLIO.
CIAO!

BLOGPOINT ALLA RIMINI - MONTESCUDO

Siamo anche noi, nel nostro piccolo, riusciti a fare un BLOGPOINT alla MEZZAMARATONA RIMINI-MONTESCUDO oggi martedì 8 dicembre.


Nella foto MiticoJane Cristina e CiroFoster

domenica 6 dicembre 2009

PRIMO ALLENAMENTO COL GARMIN


Questa mattina, complice un tempo ideale per la corsa (quasi sole e 11 gradi centigradi), ho provato ad allenarmi col GARMIN Forerunner 305 appena comprato. E' vero che andando a sensazione si affinano le propriocezioni relative al gesto atletico, però anche andare a cicco e spannelLa (a casaccio N.d.T.) non è proprio il massimo.
Sono stati solo 30 minuti, in preparazione della mezza in salita di martedì prossimo (Rimini-Montescudo), ma mi hanno insegnato cosa vuol dire ritmo.
caratteristiche dell'attrezzo e suo comportamento:Ottime, alcuni detrattori sostenevano che per prendere il segnale dei satelliti ci impiegava un tempo lunghissimo che portava l'atleta, fermo, al congelamento, invece in qualche decina di secondi , il Garmin si è subito settato a dovere. Negli attraversamenti di strade mi sono dimenticato di mettere AUTO PAUSE, dava valori ovviamente non corretti, ma per il resto, trascurando qualche momento in cui ci deve 'pensare' quasi in maniera umana (fa 1 pò impressione?!) è andato benissimo.
Anche lo scaricamento col programma Training Center è rapidissimo e intuitivo, poi si può accedere alla scenografica utility di GOOGLE HEARTH. Unica pecca, la mancanza di un interfaccia Linux-compatibile, per cui ho purtroppo dovuto usare il computer ancora con S:O: del famoso brand americano. A quando uno sforzino di GARMIN in tal senso?

sabato 5 dicembre 2009

T.D. RIMINI CAMPIONE D'ITALIA 2009


rassegna stampa
Era decisamente il caso di festeggiare per gli atleti e i dirigenti del Triathlon Duathlon SGR Rimini, visto che anche quest’anno, come nel 2008, sono riusciti a conquistare l’ambito titolo di Campioni d’Italia per società. Come dire che i ragazzi riminesi rappresentano la società sportiva migliore d’Italia in tutti i settori, dal giovanile in avanti, nel duathlon e nel triathlon. Non male.
E allora ecco che tutto il mondo delle multidiscipline riminesi si è riunito ieri sera, 27 novembre, al Ristorante Da Marco . C’erano gli atleti (grandi e piccoli), i tecnici del settore giovanile Romina Ridolfi e Piergiorgio Conti, i dirigenti Alessandro Alessandri, Giuliano Mami, Daniele Tosi, Massimo Torsani, Fabio Zanesco, l’Assessore allo Sport del Comune di Rimini Donatella Turci, gli ufficiali e i soldati della Caserma Giulio Cesare che hanno contribuito alla sicurezza del percorso durante il campionato italiano di duathlon - organizzato proprio a Rimini il 18 e 19 aprile scorso - gli sponsor e tutti i volontari che hanno contribuito alla realizzazione di questo evento che ha dimostrato ancora una volta come il Td porti grandi manifestazioni sportive sul nostro territorio.
Ma torniamo ai successi “sul campo”. In virtù di tutti i risultati conseguiti nel corso della stagione dai suoi atleti, il Triathlon Duathlon SGR Rimini è riuscito a diventare, per l’appunto, Campione d’Italia di società con ben 8219 punti, lasciandosi alle spalle il Torino3 a 6849 e il Padova Triathlon con 5332. Ancora una volta i riminesi si confermano dunque ai vertici della nazione grazie all’impegno e alla dedizione di tutti gli atleti e dei dirigenti che li seguono con grande passione.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails