venerdì 17 luglio 2009

VERUCCHIO

IERI (E NON MERCOLEDÌ) TEST GARA A VERUCCHIO.
Come da post precedente parto alle 17.05 dal Ponte di Tiberio, temperatura 30 gradi, solo io nella ciclabile, vado in bici verso Verucchio senza forzare. La natura è al pieno, si vedono aironi, stormi di storni, leprotti (buoni per la corsa). Arrivo al parco di verucchio e proseguo in bici dopo essermi rifornito di acqua (già bevuto 1 l. dalle due borracce). Salita in bici. Poi lascio la bici attaccata ad un palo e proseguo a piedi in salita. Non c'è male ma devo alternare corsa e camminata. Arrivo a Verucchio, dovrei affrontare lo sterrato ma sono già le 18 e trenta. Mi ricordo che ho un impegno alle 21, così torno indietro e provo la discesa: ben avanti col corpo in modo da non sciabattare, percorro a ritroso le rampe e torno alla bici. Ancora acqua da bere, speriamo che tutte le fontane siano potabili, faccio la discesa a tutta e torno a Rimini tirando ai 32km/h in ciclabile (che per la bici2 sono un bel pò).Totale:tre ore di allenamento di cui una di corsa.
Non c'è male pensando a domenica prossima.

2 commenti:

Miticojane ha detto...

Bell'allenamento, guarda che anche io poi con la MTB riesco ad arrivare ai 30 e poi non sono un granchè allenato

ciro foster ha detto...

Si ma io uso una bike fatta da me, buona ma troppo leggera

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails